Piante grasse finte: le più belle per decorare casa [FOTO]

Piante grasse finte: le più belle per decorare casa [FOTO]
da in Casa, Decorazioni
Ultimo aggiornamento:

    Le piante grasse finte si prestano bene alla decorazione della casa. Sebbene le succulente in generale siano facili da gestire, richiedono pur sempre un minimo di attenzione e se il pollice verde non è proprio il tuo forte, l’alternativa migliore è ricorrere alle piante finte. Nel caso delle succulente il vantaggio è che non si nota più di tanto la differenza fra esemplari autentici e riprodotti, purché siano realizzati con attenzione ai dettagli. Ecco allora le più belle per decorare casa.

    Le piante grasse finte non richiedono ovviamente l’utilizzo di terriccio o sassi ma è sempre consigliabile ricorrervi per conferire loro un aspetto verosimile. In questo caso potrai usare terriccio qualunque, senza per forza scegliere le misture per piante grasse, e piantarle come fossero vere. Dove collocarle? Ovunque: su mensole, tavoli, mobili, comodini in camera da letto.

    succulente finte

    In alternativa un’idea carina consiste nel trasformarle in protagoniste di deliziosi quadri decorativi. Ti procuri una cornice, inserisci un tappetino di erba finta tagliato su misura e ci incolli sopra la pianta grassa con colla a caldo che regge di più. Appendi il quadretto alle pareti. Ne puoi realizzare anche più di uno con succulente diverse, in modo da poter abbellire un angolo o una parete spoglia.

    Se vuoi creare una composizione fai da te più ricca, ideale anche come centrotavola fai da te, puoi procurarti diverse succulente finte e abbinarle insieme. Prendi un vaso capiente e collocale all’interno alternandole secondo i gusti.

    Trattandosi di piante finte puoi anche utilizzare singoli rametti di succulente, da inserire in vasetti trasparenti con un po’ d’acqua. Sembreranno vere ma dureranno per sempre!

    Puoi creare dei bouquet curiosi abbinando foglie di piante grasse che, essendo finte, dureranno a lungo senza problemi. E all’occorrenza, se ti stanchi, potrai sempre toglierne alcune e alternarle con altre piante o fiori. Che ne dici infine di personalizzare le succulente finte con un tocco di colore? Basta un po’ di vernice adatta a superfici di plastica per vivacizzare le tue piante finte, che potrai collocare anche in giardino. Dove collocarle? In barattoli di vetro colorati o trasparenti oppure in un semplicissimo vaso da fiori. Altrimenti, se vuoi osare, potresti persino inserirle in vecchi libri riciclati, creando una decorazione fai da te unica nel suo genere. Che aspetti a decorare casa con le succulente? (Photocredit: itsprettynice.com)

    456

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDecorazioni
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI