Poltrone design: richiami floreali per le poltrone di Kati Meyer Bruehl

da , il

    Poltrone design: richiami floreali per le poltrone di Kati Meyer Bruehl

    Se cercate delle idee per l’arredamento del vostro salotto e avete in mente un soggetto primaverile, la seguente proposta potrebbe essere fonte di ispirazione. Si tratta di una poltrona di design realizzata dalla designer Kati Meyer Bruehl proprio in occasione dell’arrivo della primavera. Si chiama Morning Drew e vanta una seduta comoda ed uno schienale avvolgente che rimanda all’immagine della corolla di un fiore nel momento in cui si accinge a sbocciare… come fosse ancora coperto di rugiada (dew infatti in inglese significa proprio rugiada). Morning Dew è stata in esposizione presso il Salone del Mobile di Milano.

    Non si può quindi non notare che la poltroncina della designer tedesca emani un’aura poetica, farcita ed impreziosita da eleganza e romanticismo, e certamente la scelta di colori primaverili rende ancora più marcata questa sensazione. Le tonalità disponibili vanno dal pomposo oro al bianco candido, dalle pacate sfumature pastello rosa e celeste ai toni sgargianti fucsia o viola. Abbinare più poltrone di colori diversi può rendere il proprio salotto, o la casa intera, una rappresentazione di un giardino fiorito.

    La struttura di Morning Dew presenta delle gambe in alluminio o in legno laccato bianco, mentre il tessuto si pregia di una comoda e morbida imbottitura in poliuretano schiumato.

    Della stessa linea fa parte anche un divanetto a due posti, caratterizzato dallo stesso stile della poltrona: design e comodità. È disponibile anche la versione in microfibra di colore grigio chiaro che, grazie alle sue gambe in alluminio, può essere coordinata con un’elegante tavolino a tre gambe.

    Divano due posti Morning Dew abbinato al tavolino