Poncho ai ferri: schema e istruzioni [FOTO]

da , il

    Il poncho ai ferri è un capo d’abbigliamento comodo, chic e alla moda! Negli anni 60 era uno dei pezzi forti dello stile hippie, in seguito venne rivisitato dagli stilisti in mille modi diversi, con o senza cappuccio, con o senza frange, con scollo a V o collo avvolgente e così via. I ponchi a maglia si addicono infatti a look di tutti i tipi: chic, casual, new hippie, rock… Se siete un po’ eccentriche niente di meglio che realizzare un poncho ai ferri facile dai colori vivaci, impreziosito con lunghe frange. Se invece preferite puntare sul classico l’ideale sarà una mantella ai ferri nera o grigia, mentre per le più romantiche saranno perfetti dei poncho-coprispalle ai ferri in tinte pastello. Scopriamo lo schema e le istruzioni per realizzare con le proprie mani dei magnifici ponchi fai da te.

    Poncho ai ferri fai da te

    Per realizzare questo poncho fai da te di taglia unica vi serviranno filato, Puno1 col. 2319 marrone gr. 350 ca, col. 2313 nero gr. 150. ca., ferri n. 9, ago da lana con punta arrotondata. I punti che andremo ad utilizzare con i ferri sono la maglia rasata diritta, costa 2/2 e la maglia legaccio. Con l’ago adopereremo il punto maglia per unire le maglie.

    Iniziate dal retro avviando 62 maglie con il colore nero. Lavorate il bordo con 1 maglia di margine, 8 maglie a punto coste 2/2 iniziando con 2 maglie diritte, 44 maglie a maglia legaccio, 8 maglie a punto coste 2/2 iniziando con 2 maglie a rovescio, 1 maglia di margine. A cm 8 di altezza totale proseguite con il colore marrone e lavorate 1 maglia di margine, 8 maglie a punto coste 2/2 iniziando con 2 maglie diritto, 44 maglie a maglia rasata diritta, 8 maglie a punto coste 2/2 iniziando con 2 maglie rovescio, i maglia di margine. A cm. 60, pari a 84 ferri, dal bordo iniziale, per il bordo finale proseguite con il colore nero e lavorate come fatto per il bordo iniziale. Dopo 8 cm, pari a 12 ferri, intrecciate tutte le maglie.

    Proseguite con il davanti, che andrà lavorato esattamente nello stesso modo del retro. Per quano concerne le rifiniture e la confezione cucite i primi 60 cm del margine laterale destro del davanti al margine intrecciato del dietro, pareggiando le due misure. Cucite i primi 60 cm del margine laterale sinistro del davanti al margine d’avvio del dietro pareggiando le due misure. Cucite il margine intrecciato del davanti agli ultimi 60 cm del margine laterale destro del dietro pareggiando le due misure. Si ottengono in questo modo le aperture per il passaggio del braccio sinistro e per lo scollo. Ecco pronto il vostro lungo coprispalle ai ferri fai da te!

    Poncho ai ferri e uncinetto

    Ecco un poncho comodo e originale realizzato in lana marrone, perfetto anche per una bambina, purchè lo si ridimensioni un pochino. Il filato da utilizzare non dovrà essere troppo grosso e andrà lavorato con ferri n. 4. Iniziate realizzando due rettangoli uguali con il filato marrone, andranno benissimo due rettangoli di 60X80 cm. Avviate sul ferro 120 maglie, corrispondenti a 60 cm, e proseguite sino ad arrivare a 80 cm di lunghezza. Utilizzate la maglia inglese, ovvero un punto dritto e un punto doppio. Vi serviranno quindi un numero pari di maglie, ogni ferro terminerà infatti con 2 punti dritti. Cucite bene, al rovescio, i due lati del poncho con un ago da lana e con un pezzo di filato marrone. A questo punto passate al collo, che sarà avvolgente: cucite i lati del collo fino alla misura della vostra testa, poi con un filato di colore diverso fate un primo giro all’uncinetto solo di maglie alte e un secondo giro all’uncinetto con 1 maglia alta e 1 maglia alta a rilievo, lavorando il tutto dall’interno. Rifinite il poncho con un bel bordo, basterà lavorare un giro di punto gambero ad uncinetto con il filato del colore secondario. E ora che ne dite di cimentarvi nella realizzazione di una bella sciarpa all’uncinetto? Buon lavoro!