Prezzemolo, la coltivazione in vaso e in giardino

da , il

    Prezzemolo, la coltivazione in vaso e in giardino

    La coltivazione del prezzemolo in vaso e in giardino è molto semplice e non presenta grosse difficoltà, quindi, risulta agevole anche per i meno esperti in giardinaggio. Il prezzemolo generalmente viene utilizzato in cucina fresco per guarnire e dare profumo a vari piatti. Ma, molto apprezzate sono anche le sue proprietà aromatiche e medicinali. La pianta, il cui nome scientifico è Petroselinum sativum, appartiene alla famiglia delle Apiaceae ed è originaria dell’area del Mediterraneo e dell’Asia occidentale. Inoltre, il prezzemolo, è una pianta rustica e, per la sua corretta coltivazione in vaso o in giardino, predilige un clima temperato.

    In particolare, le temperature ottimali per la coltivazione del prezzemolo in vaso o in giardino, sono comprese tra i 16 e i 20 gradi, mentre, temperature al di sotto dei 0 gradi e al di sopra dei 35 gradi non sono tollerate dalla pianta. Le specie maggiormente coltivate in vaso sono il Petroselinum ortense (il prezzemolo comune) e il Petroselinum crispum (il prezzemolo a foglie ricce). La coltivazione in vaso o in giardino di queste due specie di prezzemolo risulta essere molto semplice, infatti, la pianta si adatta a quasi tutti i tipi di terreno, anche se è da preferire l’impiego di un terreno ricco di sostanze organiche, leggero e con un ph leggermente acido. Inoltre, per una corretta coltivazione in vaso del prezzemolo, il terreno deve essere anche ben drenato, poiché la pianta non tollera i ristagni idrici, pertanto, è consigliabile aggiungere un po’ di sabbia fine al terreno.

    Un altro importante fattore nella coltivazione in vaso o in giardino del prezzemolo riguarda l’annaffiatura, che, deve essere costante e regolare, avendo cura di mantenere il terreno sempre ben umido. Inoltre, per una corretta coltivazione del prezzemolo in vaso o in giardino, la concimazione deve essere effettuata ogni 2 anni, apportando al terreno della sostanza organica. Infine, per una corretta coltivazione del prezzemolo è consigliabile impiegare dei vasi di terracotta, molto più adatti rispetto a quelli in plastica.