Primule, come coltivarle in terrazzo

da , il

    Primule, come coltivarle in terrazzo

    La primula è una pianta che produce dei meravigliosi fiori dalle colorazioni più vivaci ed affascinanti. Se amate il giardinaggio ed essere circondati dal colore della vegetazione è il vostro sogno, la primula è una delle piante più indicata per voi. Dovrete disporre di un balcone o di un terrazzo, di un pò di pazienza e costanza, ma partiamo dicendo che la primula è una di quelle poche piante che sono abbastanza semplici da coltivare anche perchè sopportano abbastanza bene le basse temperature e quindi potranno stare fuori anche in inverno. La primula teme solo le gelate quindi in caso di temperature troppo basse dovrete coprirla.

    Ora vi spiegherò meglio come coltivare le primule in terrazzo. Potrete acquistare i semi di primula in un qualunque negozio che si occupa di giardinaggio, insieme al terriccio ed alla sabbia. Preparate un vaso con del terriccio ed un pò di sabbia e poi spargete i semi, che avete acquistato, in superficie e ricopriteli con un leggero strato di terriccio e posizionate il vostro vaso all’ombra. La temperatura ideale per la semina, perchè la vostra pianta di primule germogli, è di circa 16 gradi. Quando vedrete germogliare i semi della vostra piantina potrete spostarla in una posiziobne più luminosa, infatti le piante di primule amano la luce, ma non i raggi diretti del sole, che potrebbero bruciarla. Quando le piante hanno assunto una dimensione per cui è possibile trattarle con le vostre mani, provvedete dividerle in tanti vasetti, continuate ad innaffiarle e aggiungete un pò di fertilizzante ogni due settimane finchè finalmente non vedrete apparire i primi boccioli. A questo punto il grosso del lavoro è fatto perchè a questo punto la primula avrà bisogno di molte meno attenzioni, infatti vi basterà innaffiarla costantemente per avere il terrazzo pieno di questi bellissimi fiori colorati che danno un tocco di allegria anche nelle giornate uggiose.