Quadri con stoffa riciclata: tante idee creative [FOTO]

Quadri con stoffa riciclata: tante idee creative [FOTO]
da in Casa, Decorazioni, Evergreen, Fai da te
Ultimo aggiornamento:

    Quadri con stoffa riciclata, ecco tante idee creative da cui trarre ispirazione per realizzarli in poche mosse. Spesso appendiamo alle pareti quadri banali, stampe preconfenzionate senza personalità. Perché invece non puntare sul fai da te, che ci permette di spendere poco e ottenere risultati brillanti, abbellendo qualunque angolo di casa. I quadretti fai da te di stoffa sono l’ideale per chi vuole valorizzare una parete spoglia con qualcosa di particolare.

    I quadri con stoffa sono semplici da realizzare e si possono creare con qualunque supporto. Non solo classiche tele da pittura ma anche piccole tavole di legno, pannelli di sughero e via dicendo. Come si fa? Innanzitutto bisogna procurarsi la tela, prendere le misure del supporto da rivestire e tagliarla su misura. A questo punto si stende una mano di colla vinavil sul supporto e si procede stendendo pian piano la tela, aiutandosi con un righello per stenderla bene, in modo che non faccia pieghe. Si lascia asciugare e il quadro è pronto. Seguendo lo stesso procedimento, con un po’ di pazienza, puoi rivestire qualunque cosa. Per quanto riguarda i bordi, puoi risvoltarli sul retro, difatti il quadro fai da te andrà appeso, quindi non si vedrà questa parte.

    quadri con stoffe

    L’alternativa divertente è la tecnica del decoupage. In questo caso dovrai procurarti il tuo supporto, prendere diversi scampoli purché della stessa consistenza e possibilmente non troppo rigidi ma di stoffa leggera, incollarli con la vinavil sul supporto, uno ad uno.

    Una volta rivestito, passa un’altra mano abbondante di vinavil sopra ai pezzi di stoffa e lascia asciugare per almeno una nottata. Puoi anche applicarci sopra dei fiori secchi per ottenere dei quadri fai da te a tema botanico.

    E se appendessi la stoffa direttamente alla parete? Sì, si può fare ricorrendo al washi tape. Prendi la stoffa che ti piace, la ritagli dandole la forma preferita e l’appendi al muro così com’è utilizzando dei pezzetti di washi tape colorato. Puoi alternare stoffe diverse e nastri di carta diversi a seconda dell’effetto desiderato. Volendo, puoi anche incorniciare i quadri di stoffa. E’ sufficiente rivestire un supporto più leggero rispetto al legno o alla plastica, per esempio cartoncino, e collocarlo all’interno della cornice prescelta. Puoi anche inserire la stoffa preferita direttamente all’interno della cornice e chiudere, appendendola poi alla parete.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDecorazioniEvergreenFai da te
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI