Regali di Natale ecologici, tante idee green

da , il

    Regali di Natale ecologici, tante idee green

    Quest’anno oltre ai tuoi amici, vorresti fare un regalo anche all’ambiente? ? Opta per dei regali di Natale ecologici: bio, a basso impatto ambientale e socialmente responsabili.

    Facendo dei regali di Natale ecologici non correrete certo il rischio di essere scontate o banali visto che i regali di Natale sono per antonomasia le icone del consumismo e dello spreco più sfrenati. Se non sapete cosa regalare in questo articolo troverete qualche idea da cui potrete trarre ispirazione.

    Tra i regali di Natale ecologici troviamo sicuramente tutto ciò che ha a che fare con la natura, quindi piante, fiori, bulbi o semini da piantare; marmellate e conserve, miele e biscotti.

    Un’altra bella idea regalo consiste nel donare delle candele per la casa, sono belle, profumate e creano atmosfera. Optate per quelle ottenute dalle cera d’api, che non sono tossiche e non emettono fumi dannosi per l’ambiente e la salute.

    Un’altra bella idea per dei regali di Natale ecologici è rappresentata dai libri, potete scegliere qualcosa in tema coi gusti della persona a cui è destinato o in alternativa regalare delle pubblicazioni dedicate alle piante o ai fiori, alla natura, all’ecologia o al giardinaggio.

    Se i destinatari dei vostri doni sono amici tecnologici stupiteli regalando loro un caricabatterie ad energia solare: leggero, versatile e portatile. Questo caricatore accumula energia durante l’esposizione al sole o alla luce in 2 batterie ricaricabili stilo o ministilo. L’energia accumulata permette di ricaricare il cellulare o PDA, GPS, MP3, Cd Player anche di notte e in assenza di luce. Costa all’incirca 30 euro. In alternativa potreste regalare una Flash Drive in bambù, si tratta di una memoria flash, costa poco più di 10 euro e offre fino a 1GB dove potreste anche registrare un breve video con i vostri personali auguri.

    Un’altra idea ecologica che sfrutta il bambù è quella dei vestiti fatti al 100% in fibra di bambù. Li trovate in genere nei colori sabbia o salvia, riscaldano, sono assorbenti e antibatterici. Potete avere un maglione per 50 euro o se volete spendere un pochino meno potreste optare per un telo o una sciarpa.

    Potete fare dei regali di Natale ecologici anche ai bambini. Come? Semplicemente evitando di regalare giocattoli che richiedono batterie, e optando per i giochi che stimolano la creatività e l’immaginazione. Se invece proprio non riuscite a fare a meno di regalare qualcosa a batteria, allegate al giocattolo una confezione di batterie ricaricabili e un caricatore. Risparmierete e avrete contribuito a insegnare ai bambini destinatari del dono qual è l’atteggiamento più ecologico da tenere in circostanze simili.

    Capite bene che non avrebbe senso fare dei regali di Natale ecologici se per acquistarli faceste ore di coda in mezzo al traffico con l’automobile, sprecando carburante e inquinando l’atmosfera o ancora se impiegaste tonnellate di carta per avvolgerli. Andate a piedi a cercare i regali di Natale per i vostri amici e se proprio non potete, optate per i mezzi pubblici. Per incartarli usate carta riciclata o fogli di giornale, in questo modo eviterete di ingrossare le discariche. E non dimenticate di portare da casa dei sacchetti di plastica dove mettere i doni acquistati!

    Ricordate che il rispetto per l’ambiente comincia proprio dalle buone abitudini!

    Foto di Green Gift