Ricetta agnello al forno con patate e tortini di piselli per Pasqua

da , il

    Ricetta agnello al forno con patate e tortini di piselli per Pasqua

    E’ ancora lui il protagonista della ricetta di Pasqua di oggi: l’agnello. A Pasqua l’agnello non può mancare in tavola, quindi ci sono veramente numerosissime ricette per cucinarlo, che si evolvono e tramandano con il passare degli anni. In questo caso vorrei fornirvi la ricetta dell’agnello al forno con patate e tortini di piselli che è una rivisitazione del capretto al forno pasquale di tradizione napoletana. Dato che si festeggia ogni anno questa ricorrenza, è anche carino e simpatico per gli ospiti fare delle variazioni nel menù per non essere banali e scontati. Qui di seguito vi darò gkli ingredienti e vi dirò come preparare l’agnello al forno con patate e tortini di piselli.

    Inizierò fornendovi la lista di ingredienti che vi occorreranno per preparare la vostra ricetta pasquale.

    Ingredienti per l’agnello:

    - 2 kg di agnello

    - mezzo bicchiere di vino bianco

    - rosmarino

    - olio extravergine di oliva

    - sale

    - 4 cipollotti

    - 300 gr di pomodorini

    Ingredienti per le patate:

    - 1 kg di patate

    - mezza cipolla

    - rosmarino

    - sale

    - pepe

    - olio extravergine d’oliva

    Ingredienti per i tortini di piselli:

    - 300 gr di piselli

    - 40 gr di burro

    - 100 gr di pane grattugiato

    - 3 cucchiai di pecorino grattugiato

    - olio extravergine d’oliva

    - mezza cipolla

    - sale

    Dopo questa lunga lista di ingredienti, potrete passare alla preparazione di questo famigerato agnello con contorno. Per la preparazione dell’agnello, lo dovrete disossare e metterlo a cucinare in una pentola antiaderente, a fuoco lento, con olio, vino, sale e rosmarino, preoccupandovi di girarlo di tanto in tanto per ottenere una cottura omogenea. Le patate invece andranno sbucciate, tagliate a spicchi e disposte in una teglia da forno, cosparse di olio, sale, rosmarino, cipolla e pepe ed infornate con l’agnello per circa 45 minuti a 200 gradi. Adesso non vi resterà che occuparvi dei piselli. La prima cosa da fare sarà di far saltare i piselli in una pentola antiaderente con olio e cipolla. Durante la cottura dei piselli, dovrete aggiungere il pan grattato, il sale, il burro ed il pecorino, mescolando bene il tutto, facendo attenzione a non schiacciare i piselli. A questo punto potrete provvedere ad ungere gli stampi monoporzione per preparare i tortini che dovranno essere infornati per 10 minuti alla stessa temperatura dell’agnello. Una volta finita la cottura potrete servire il tutto in un unico piatto.