Ricetta del dolce pasquale palermitano: U pupu cu l’uovu

da , il

    Ricetta del dolce pasquale palermitano: U pupu cu l’uovu

    U pupu cu l’uovu, vuol dire pupazzo con l’uovo. È un dolce di Pasqua, tradizionale siciliano, che viene preparato per i giorni di questa festa e che, in ogni parte dell’isola, assume forme e denominazioni diverse. È una ricetta comune in tutta la regione, cambia soltanto il nome da zona a zona e in origine rappresentava un pupazzo o una colomba che inglobavano l’uovo sodo, ma oggi ci sono anche altre forme. L’importanza di questo dolce pasquale siciliano è la presenza dell’uovo che rappresenta il simbolo della nascita. Qui di seguito vi darò la ricetta palermitana per preparare U pupu cu l’uovu, un dolce adorato da grandi e piccini.

    Per eseguire perfettamente la ricetta del dolce palermitano pasquale dovrete procurarvi i seguenti ingredienti:

    Per la pasta:

    - 500 gr di farina 00

    - 150 gr di zucchero semolato

    - 125 gr di strutto

    - 2 uova intere

    - 5 gr di ammoniaca per dolci

    - 1 bustina di lievito per dolci

    - 1 bustina di vanillina

    - 2 cucchiai di latte

    Per la glassa:

    - confettini colorati (diavoletti)

    - 200 gr di zucchero a velo

    - 1 cucchiaio di rum

    - 4 cucchiai di acqua

    Dopo questa lunga lista di ingredienti vi indicherò il procedimento per la corretta preparazione della vostra ricetta pasquale. Per prima cosa dovrete preparare le uova sode, sbucciarle ed asciugarle con della carta assorbente. Poi toccherà all’impasto: dovrete posizionarvi su un piano d’appoggio, unire tutti gli ingredienti ed impastare energicamente fino ad ottenere una consistenza morbida, come quella della pasta frolla, e ricavare sei palline dello stesso peso con cui realizzerete i pupi cù l’uovu. Dovrete prendere una pallina alla volta ed eseguire lo stesso procedimento su ognuna di esse. Prendete una pallina, riponetela sul piano d’appoggio e stendetela con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa ½ centimetro, poi inglobate l’uovo sodo asciutto e date alla pasta la forma che preferite. Una volta realizzate tutte e sei le palline, dovrete metterle in una teglia da forno foderata con carta da forno ed infornarle a 180 gradi per circa 30 minuti. Una volta cotti, dovrete lasciare che si raffreddino e nel frattempo fare la glassa. Prendete una ciotola e versate all’interno lo zucchero a velo ed un cucchiaio di rum ed iniziate ad amalgamare con una forchetta, poi aggiungete un cucchiaio d’acqua alla volta, continuando a mescolare, fino ad ottenere un composto liquido e poi con un cucchiaio fatelo colare sui ‘pupi’ raffreddati e cospargeteli di confettini colorati.