Ricetta della colomba con lievito naturale per Pasqua

da , il

    Ricetta della colomba con lievito naturale per Pasqua

    A parte le golosissime uova di cioccolato, qual è il dolce di Pasqua per eccellenza? La colomba ovviamente e come è capitato anche per il panettone ed il pandoro, ormai capita più spesso di comprarla al supermercato a pochi euro che farla in casa. Ma il gusto di certo non è lo stesso soprattutto se si decide di fare la colomba pasquale utilizzando il lievito naturale! Ecco di seguito dunque la ricetta completa per fare una gustosa, soffice e naturale colomba da offrire e… mangiare, durante le feste di Pasqua.

    E’ una ricetta molto lunga principalmente per tutte le fasi di lievitazione che comporta ma se vi organizzerete vedrete che non sarà difficile. In ogni caso ve la consiglio caldamente perchè tra i dolci di Pasqua è sicuramente uno dei più buoni soprattutto se fatto in casa.

    Ricetta Colomba Pasquale con lievitazione naturale

    Ingredienti:

    -1° impasto

    240 gr di lievito naturale preso dopo il 3 ° rinfresco

    220 gr di burro

    230 di zucchero

    400 latte tiepido

    2 uova intere

    4 tuorli

    1kg di farina manitoba

    -2° impasto

    75 gr di zucchero velo

    60 gr di burro

    45 gr di mandorle tostate e tritate sottilissime

    300 gr di frutta candita

    2 tuorli

    pizzico sale

    1 stecca di vaniglia (semini)

    - Per la glassa

    75 gr di mandorle pelate e tritate

    130 di zucchero

    50 gr di chiare d’uovo

    - Per la copertura

    40 gr di mandorle non pelate intere

    2 cucchiai di zucchero a velo

    2 cucchiai di zucchero in granella

    la glassa

    Preparazione:

    1° impasto: impastare benissimo tutti gli ingredienti poi mettere in una ciotola, unte il burro e lasciare riposare 12 ore circa, a 23/25 gradi. Alla fine del riposo deve essere più che raddoppiata.

    2° impasto: iniziatelo quando la lievitazione del primo sarà ultimata, impastate tutto e amalgamate il primo ed il secondo impasto. Lasciare riposare 30/40 minuti, pi dividere gli impasti mettendoli nei vari stampi. Lasciare lievitare 4/5ore.

    Quando sono lievitate coprire con la glassa uniforme, con la sacca oppure con pennello, soprattutto intorno guarnire con mandorle intere e il zucchero in granella spolverizzare con lo zucchero a velo , mettere in forno caldo a 170/180 gradi per 25/30 minuti, prima di sfornare fate la prova stecchino.