Ricetta della pasta alla nizzarda per Pasqua

da , il

    Ricetta della pasta alla nizzarda per Pasqua

    Quest’anno la Pasqua arriva a primavera inoltrata e cosa c’è di meglio di servire in tavola un primo piatto freddo per Pasqua in onore di questa calda primavera?Per la vostra Pasqua vorrei consigliarvi una rivisitazione della tradizionale insalata francese, la nizzarda. Se vorrete aggiungere un tocco in più alla vostra pasta alla nizzarda per Pasqua potrete usare delle uova di quaglia al posto delle normali uova di gallina, ma questo non è un dictat, ma semplicemente una scelta per rendere il vostro piatto ancora più decorativo.

    Vi propongo inoltre di scegliere un tipo di pasta dalla bella forma, che sia piacevole agli occhi oltre che al gusto, come le farfalle che si insaporiscono anche meglio. Qui di seguito vi darò la ricetta della pasta alla nizzarda per il vostro pranzo pasquale. Sarà un successone.

    Ingredienti:

    - 300 g di pasta

    - 6 uova di quaglia

    - 1 tubetto di maionese

    - 5 cetriolini sottaceto

    - 12 olive nere denocciolate

    - capperi

    - 5 acciughe sott’olio

    - 1 scatola di tonno media

    Preparazione:

    Dato che la pasta alla nizzarda è un piatto che va’ servito freddo, per prima cosa cuocete la pasta ed intanto preparate gli ingredienti per condirla. Mettete un pentolino di acqua fredda leggermente salata sul fuoco e quando raggiunge l’ebollizione aggiungete le uova di quaglia e fatele cuocere per 5 minuti, per farle diventare sode. Poi estraetele dal pentolino, fatele raffreddare sotto l’acqua fredda corrente e togliete il guscio cercando di non intaccare l’interno dell’uovo che poi dovrete tagliare a metà con il coltello. Ora tagliate a rondelle i cetriolini e le olive e sminuzzate le acciughe ed il tonno sgocciolati dall’olio. A questo punto scolate la pasta e fatela raffreddare sotto l’acqua corrente, prendete un’insalatiera abbastanza capiente e versate la pasta, gli ingredienti che avevate precedentemente preparato e la maionese. Mescolando bene il tutto avrete pronta la vostra pasta alla nizzarda per Pasqua.