Ricette di Carnevale per dolci fritti [FOTO]

da , il

    Le ricette di Carnevale per dolci fritti sono l’ideale in vista della festa più divertente e “prelibata” dell’anno! Ne esistono davvero moltissime, ogni regione italiana ha infatti le sue specialità. Tra le più conosciute ovviamente le frittelle o castagnole, semplici o farcite a seconda dei gusti. Di seguito vi proponiamo due ricette di dolci fritti, la prima tipica del nostro paese, la seconda originaria della Spagna: le frittelle di mele e gli squisiti Churros.

    Frittelle di mele

    dolci-fritti-di-Carnevale

    Le frittelle di Carnevale sono un dolce amato da grandi e piccini, tipico di questo periodo festivo. Ecco la ricetta per preparare delle squisite frittelle di mele.

    Ingredienti per 36 frittelle di Carnevale:

    300 gr di farina

    1 bustina di lievito

    1 pizzico di sale

    75 gr di zucchero

    1 uovo e mezzo

    370 ml di latte

    3 mele a pezzetti

    olio di semi per friggere

    zucchero a velo

    Preparazione:

    Iniziate mescolando la farina, il lievito, il sale e lo zucchero, quindi aggiungete l’uovo, il latte e i pezzetti di mela. Mettete a bollire l’olio in pentola, quindi versate dei cucchiaioni di impasto. Fate friggere le frittelle sino a doratura, togliete e lasciatele asciugare su carta assorbente. Infine spolverizzate con zucchero a velo. Ecco pronte le vostre frittelle, tipici dolci fritti di Carnevale!

    Churros fritti

    dolci-di-carnevale

    I churros spagnoli sono dei bastoncini fritti davvero deliziosi e semplici da preparare. Dovete procurarvi anzitutto una siringa da churros, acquistabile on-line, o in alternativa una sacca da pasticcere con bocchetta a stella. Dopodichè si passa alla fase di preparazione vera e propria.

    Ingredienti per 4 persone:

    250 ml di acqua

    1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

    250 gr di farina

    mezzo cucchiaino di sale

    1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci

    olio per friggere

    zucchero a velo

    Preparazione:

    Disponete in un pentolino l’olio, l’acqua, il sale e il lievito, fate bollire sino a ottenere una schiuma. Nel frattempo setacciate la farina in una ciotola. Versate la schiuma nella ciotola e mescolate fino a quando l’impasto non risulterà compatto e consistente. A questo punto mettete a bollire l’olio per friggere e riempite la siringa da churros con l’impasto. Dovete formare dei bastoncini di pasta lunghi circa 20 cm e friggerli in olio sino a doratura. Lasciateli asciugare su carta da cucina e spolverizzateli con lo zucchero a velo.