Ricette Pasqua: Polpettone d’agnello alla sarda

da , il

    Ricette Pasqua: Polpettone d’agnello alla sarda

    Il polpettone d’agnello alla sarda è un piatto tipico della tradizione pasquale. La preparazione di questa pietanza è molto semplice e richiede circa 15 minuti. La cottura, invece, richiede circa 90 minuti. Per prepararlo ci occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 6 persone): 800 gr di carne di agnello tritata, 40 gr di burro, del brodo di carne, 3 cucchiai di farina, 1 bicchiere di latte, 12 noci sgusciate, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 12 olive verdi denocciolate, 100 gr di mollica di pane, 100 gr di pecorino sardo, 100 gr di prosciutto crudo, 5 uova (di cui 3 sode per il ripieno), 1 bicchiere di vino bianco, 1 rametto di rosmarino e infine del pepe nero macinato.

    Per la preparazione, iniziamo col fare 3 uova sode mettendole in un pentolino con dell’acqua. Mentre le uova si cuociono, ammorbidiamo la mollica di pane in una ciotola con 1 bicchiere di latte. Dopo di che tritiamo le noci e il prosciutto crudo, grattugiamo il pecorino e tagliamo a pezzetti le olive. Successivamente, in un contenitore abbastanza capiente, mettiamo la carne d’agnello tritata, il prosciutto, la mollica di pane (ben strizzata), il pecorino, le 2 uova rimaste, le noci, le olive e infine saliamo e pepiamo. Amalgamiamo bene il tutto e diamo al composto la forma di polpettone, inserendo al centro, le tre uova sode e sgusciate (preparate precedentemente).

    Una volta ottenuto il polpettone, infariniamolo e facciamolo rosolare in un tegame con olio, burro e rosmarino e successivamente bagniamolo con un bicchiere di vino bianco e un bicchiere di brodo. Infine, copriamo il tegame con un coperchio e cuociamo il polpettone (a fiamma bassa) per circa 90 minuti facendo attenzione a girarlo di tanto in tanto. Se necessario, durante la cottura, aggiungiamo del brodo in piccole quantità. Il polpettone d’agnello è pronto per essere affettato e gustato!