Ricette Pasqua: Spalla d’agnello farcita alla toscana

da , il

    Ricette Pasqua: Spalla d’agnello farcita alla toscana

    La spalla d’agnello farcita alla toscana è un secondo piatto tipico della tradizione pasquale anche se un po’ elaborato nella preparazione. Ci occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 4 persone): 1,2 kg di spalla d’agnello disossata, 250 gr di salsiccia di maiale, 2 spicchi d’aglio, 200 ml di brodo di carne, 40 gr di burro, 2 carote, 2 cipolle di media grandezza, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 2 manciate di mollica di pane sbriciolata, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 1 rametto di rosmarino, 1 uovo, 1 bicchiere di vino bianco, 2 coste di sedano, qualche foglia di salvia e infine del pepe e del sale. Per preparare la pietanza, iniziamo a disossare la spalla di agnello (anche se la possiamo acquistare già disossata), togliamo tutto il grasso e spianiamola bene col batticarne.

    Dopo di che, cospargiamo interamente l’agnello con un misto tritato (che prepareremo in una ciotola a parte) di sale, pepe, salvia, rosmarino e 1 spicchio di aglio. A questo punto prepariamo il ripieno dell’agnello, tritando una cipolla, una carota e una costa di sedano e aggiungendo due cucchiai d’olio, 20 gr di burro, la salsiccia spellata, la mollica di pane sbriciolata, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e l’uovo. Ottenuto il composto stendiamolo dentro l’ agnello, arrotoliamo la carne e leghiamola con filo incolore in modo che il ripieno non esca durante la cottura.

    Successivamente, in un tegame, facciamo rosolare il burro restante con due cucchiai d’olio e lo spicchio d’aglio rimasto, uniamo la spalla di agnello facendola dorare per bene, aggiungiamo anche la cipolla (tagliata grossolanamente), la carota (a fette) e la costa di sedano (a pezzi) e poi bagniamo il tutto con del vino bianco (che dovrà evaporare) e con il brodo di carne. Infine, chiudiamo il tegame con un coperchio e lasciamo cuocere a fuoco piuttosto moderato per circa un’ora. La spalla d’agnello farcita è pronta!