Riciclare le scarpe: tante idee fai da te [FOTO]

da , il

    Riciclare le scarpe, tante idee fai da te da cui trarre spunto per rinnovare creativamente le vecchie calzature oppure farle rivivere sotto forme inaspettate. Impossibile non possederne qualcuna di troppo, le scarpe difatti popolano indisturbate le nostre abitazioni anche quando sarebbe il caso di disfarsene. D’altronde è un accessorio cui tendiamo ad aggrapparci emotivamente, difficile gettarle anche quando lo stato di usura è evidente. Soprattutto se fanno parte della collezione delle preferite. Un’alternativa ecologica e funzionale esiste ed è ovviamente il riciclo creativo.

    Scarpe decorate con materiale di recupero

    riciclo-scarpe

    Per dare nuova vita alle vecchie scarpe consunte potresti ricorrere a semplici materiali di riciclo, dai bottoni al pizzo, dai fiocchetti ai brillantini. Basta poco per trasformare una vecchia calzatura in un accessorio di tendenza, decisamente stravagante. Per esempio, se si tratta di una scarpa con tacco alto, potresti impreziosirla con qualche pialettes colorata, argentata, dorata a seconda del colore della calzatura. La colla a caldo in questo caso torna utile, soprattutto se hai deciso di optare per bottoni, perle e altri oggetti leggermente più grandicelli.

    Guarda le scarpe personalizzate per il matrimonio

    Scarpe decorate con il decoupage

    scarpe-riciclate

    La tecnica del decoupage è semplice: un po’ di carta riso, colla vinilica e fantasia. Prendi un paio di tacchi o scarpe di cuoio, puliscile e incollaci sopra pezzetti di carta riso a scelta. Distribuisci sulla superficie un’altra mano di colla vinavil e lascia asciugare almeno per una nottata. Voilà, al mattino le scarpe riciclate saranno come nuove!

    Scarpe dipinte a mano

    scarpe-dipinte

    Lo spray torna utilissimo per trasformare nel giro di pochissimo una vecchia scarpa in un modello fluo. Informati presso il rivenditore di fiducia su quale siano le bombolette più adatte allo scopo e mettiti all’opera, cercando di distribuire il colore nel modo più uniforme possibile. In questo caso, infatti, le sbavature risulterebbero davvero inguardabili. In alternativa puoi ricorrere ai pennarelli indelebili, se preferisci decorare le scarpe con disegni anziché dipingerle interamente.

    Scopri come riciclare i collant