Riciclo giocattoli usati: tante idee originali per decorare casa [FOTO]

da , il

    Riciclo giocattoli usati, ecco tante idee originali per decorare casa in modo creativo, ispirandosi all’infanzia. Ebbene sì, anche i giocattoli di uso comune possono essere riutilizzati per farne decorazioni e persino per abbellire mobili. Dai peluche che rivestono vecchie poltrone senza personalità ai dinosauri e animaletti di plastica che, in poche mosse, si trasformano in deliziosi appendiabiti fai da te. E le idee non si esauriscono qui, ecco le più belle da cui trarre spunto.

    Il riciclo dei giocattoli ti permette di creare decorazioni e mobili innovativi in poche mosse. Per esempio, con i dinosauri e gli animaletti di plastica, che spesso finiscono nel “dimenticatoio”, puoi realizzare degli appendiabiti fai da te originali. Procurati almeno 4 animaletti, anche diversi fra loro, dipingili con vernici spray adatte al materiale di destinazione, dopo averli segati in due. Montali su una base di legno, una piccola asta orizzontale, anche un pallet riciclato, e incollali con una colla apposita. Puoi anche personalizzare la base con la vernicie preferita dopo averla opportunamente levigata. Seguendo questo procedimento puoi davvero creare di tutto recuperando animaletti di qualunque tipo.

    E che dire di una simpaticissima poltrona fai da te rivestita di peluche? Puoi crearla applicando ciascun peluche sulla poltrona, aiutandoti con colle apposite o anche con ago e filo se la base è di un materiale adatto. In alternativa potresti riciclare la pelliccia dei peluche per farne tappeti creativi fai da te.

    Ma anche i famosi Lego si prestano al riciclo creativo. Assemblandoli fra loro puoi dare vita a un contenitore fai da te per mestoli, posate e altri oggetti a scelta. E con i pezzi più piccoli e sottili perché non realizzare dei sottobicchieri fai da te? E se un dinosauro si trasformasse in un porta-spazzolini davvero originalissimo? Basta praticare 2-3 fori del diametro leggermente più largo degli spazzolini e inserirli all’interno del dinosauro. Facile e funzionale e se hai bambini per casa, assicurato che ne andranno pazzi. Un buon modo per convincerli a lavarsi i denti.