NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Riciclo oggetti elettronici: tante idee fai da te [FOTO]

Riciclo oggetti elettronici: tante idee fai da te [FOTO]
da in Casa, Fai da te
Ultimo aggiornamento:

    Il riciclo degli oggetti elettronici è molto importante per evitare problemi di inquinamento e sebbene vi siano delle regole generali per metterlo in pratica, donando per esempio ciò che non ci serve più ad associazioni no-profit o persone bisognose, è anche possibile recuperare alcuni di questi oggetti per farne accessori, gioielli, borse, quadri e altre creazioni originali all’insegna del riciclo. Ecco allora le idee più belle da cui trarre ispirazione.

    Gli oggetti elettronici possono essere riciclati non solo nella maniera tradizionale ma anche in modo creativo, trasformandosi in creazioni insolite. Si passa dai gioielli agli accessori fino ai quadri e alle produzioni artistiche o ancora alle lampade con cavi elettrici. Ecco che allora vecchi pc, fornelli, microonde, cavi elettrici rivivono in forme nuove, decisamente originali, trasformandosi in complementi d’arredo, mobili, accessori di bellezza e persino gioielli come collane e bracciali. Non c’è limite alla fantasia quando si tratta di riciclo creativo.

    Partiamo dalle batterie, è sufficiente recuperarne una quantità consistente per rivestire una tela da pittura, trasformandola in un insolito collage. Per realizzarlo prendete una matita, tracciate un disegno sulla tela, dipingete le batterie scariche con colori appositi, lasciatele asciugare e incollatele sulla superficie in corrispondenza della parte dello stesso colore.

    Procedete fino ad aver rivestito completamente la tela. Il risultato vi soprenderà.

    Solo nel caso in cui gli oggetti in nostro possesso non siano riciclabili, sarà bene smaltirli attraverso gli appositi servizi gratuiti che permettono, in alcune città, il ritiro di questo genere di rifiuti o la consegna nelle isole ecologiche. Ma in verità, la fantasia permette davvero di recuperare qualunque cosa, anche i pezzi apparentemente meno interessanti sotto il profilo creativo. Basti pensare, per esempio, ai cavi elettrici che vengono utilizzati per creare abiti femminili, lampadari fai da te e persino collane e bracciali fai da te decisamente insoliti.

    336

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaFai da te
    PIÙ POPOLARI