Rimedi naturali contro le zanzare: una guida utile

da , il

    Rimedi naturali contro le zanzare: una guida utile

    Rimedi naturali contro le zanzare. Con l’estate inevitabilmente arrivano anche le zanzare, c’è chi si difende spalmando sul corpo grandi quantità di repellenti, chi accende zampironi, che spruzza veleni potenzialmente tossici anche per l’uomo. Per fortuna esistono delle valide alternative come i rimedi naturali contro le punture di zanzare e i rimedi naturali contro le zanzare in casa. In questo modo eviterete di aggredire la pelle con prodotti chimici forti e di inalare sostanze tossiche potenzialmente pericolose. Ecco allora una guida utile su tutti i rimedi naturali antizanzare più efficaci.

    Oli essenziali da applicare sulla pelle

    oli-essenziali

    Tra i rimedi naturali per le punture di zanzare si annoverano diversi tipi di oli essenziali da applicare direttamente sulla pelle, particolarmente indicati perché non troppo aggressivi. Tra i più efficaci l’olio essenziale alla lavanda: basta preparare una miscela di olio vegetale, 100 ml, aggiungere 12 gocce di olio di lavanda e spalmare il tutto sulle zone più a rischio. Altrettanto indicato l’olio essenziale alla citronella, da diluire (20 gocce) in 100 ml di olio vegetale. Il Tea Tree Oil, potente antisettico, antibiotico e cicatrizzante, ha anch’esso una forte funzione repellente contro le zanzare, in questo caso si useranno 8 gocce di olio essenziale su 100 ml di olio vegetale.

    Piante per allontanare le zanzare da casa

    piante-antizanzare

    Le piante aromatiche come il basilico, la salvia, la menta e il timo sono ottimi repellenti, basterà posizionarle fuori dalla finestra per tenere lontane le zanzare. Anche il profumo dei gerani è un ottimo repellente. Stessa efficacia è attribuita all’aglio, basterà disporne diversi spicchi per casa per tenere questi fastidiosi insetti alla larga.

    Aceto e limone per allontanare le zanzare

    aceto-e-limone-contro-le-zanzare

    L’aceto, utile anche come rimedio naturale contro l’odore di fumo, è un efficace repellente antizanzare. Sarà sufficiente versarne un pochino su di un piatto, aggiungere qualche fetta di limone e dei chiodi di garofano per allontanare da casa le zanzare.

    Rimedi naturali contro le punture di zanzara

    rimedi-naturali-contro-il-prurito-delle-zanzare

    Le foglie di lavanda sono un ottimo rimedio naturale contro le punture di zanzare. Basterà sfregarle direttamente sulla puntura per alleviare l’irritazione o in alternativa ricorrere a dell’olio essenziale di lavanda. Per ridurre gonfiore e prurito ottimi anche il limone, utilissimo per la pulizia della casa, e la cipolla, sarà sufficiente tagliarne una fetta e strofinarla sulla puntura. Il sale potrà essere utilizzato per tamponare la puntura versandone mezzo cucchiaino in mezzo bicchiere d’acqua, mentre la sensazione di fastidio e prurito potrà essere alleviata con il succo o il gel di Aloe Vera. Infine anche la salvia si rivela un ottimo rimedio naturale contro le zanzare, basta applicare sulla puntura delle foglie ben lavate e strofinare delicatamente, altrimenti usare dell’olio essenziale.