Rimedio antizanzare fai da te: come creare un repellente in poche mosse

da , il

    Rimedio antizanzare fai da te: come creare un repellente in poche mosse

    Rimedio antizanzare fai da te: come creare un repellente in poche mosse. Con poche e semplici mosse è possibile preparare direttamente in casa un repellente naturale per zanzare. I prodotti impiegati a questo scopo sono diversi: olio di jojoba, lavanda, geranio, citronella, eucalipto. Inoltre, queste soluzioni ci consentono di eliminare l’impiego dei prodotti chimici, efficaci ma di certo non salutari! Molti repellenti chimici per zanzare, infatti, utilizzano sostanze come la DEET (dietiltoluamide) e la Picaridina (KBR3023), potenzialmente nocive per la salute. Ecco quindi come realizzare una valida alternativa fai da te e qualche altro rimedio naturale.

    Repellente antizanzare fai da te

    Per prima cosa procuratevi diversi tipi di oli essenziali efficaci contro le zanzare: olio essenziale di citronella, olio essenziale di menta piperita, olio vegetale di Jojoba e gel di aloe vera. A questo punto è sufficiente preparare una soluzione composta da 100 ml di olio di Jojoba, 150 gocce (circa 7,5 ml) di olio essenziale di citronella, 50 gocce (circa 2,5 ml) di olio essenziale di menta piperita e infine circa 100 ml di gel di aloe vera. Il nostro repellente naturale per zanzare è pronto per essere utilizzato! Per quanto riguarda le modalità d’impiego, è sufficiente spalmare su tutto il corpo la soluzione naturale precedentemente ottenuta.

    Repellente antizanzare a base di oli naturali

    Un’alternativa antizanzare molto efficace è il repellente fai da te a base di oli naturali. Vi serviranno 80 ml di acqua distillata, alcool alimentare bianco, 6 ml di olio essenziale di geranio, 6 ml di tea tree oil, 6 ml di olio di lavanda, 6 ml di olio di citronella e 6 ml di olio all’eucalipto. A questo punto basterà versare il tutto in una boccetta, agitare bene, quindi versare un po’ di acqua su un normale diffusore insieme a qualche goccia di repellente. Sistemate un lumino nella parte sottostante del diffusore e accendetelo. L’effetto repellente è assicurato! Eventualmente anche l’aglio si presta ad allontanare le zanzare, basta schiacciarlo, aggiungervi un po’ di acqua e versare il composto all’interno di un vaporizzatore. Spruzzandolo sul corpo, sulle tende o su altri tessuti, le zanzare se ne staranno alla larga.