Rinnovare la casa fai da te in poche semplici mosse

da , il

    Rinnovare la casa fai da te in poche semplici mosse

    Quante volte vi sarà capitato di desiderare di rinnovare la casa fai da te, ma pensare che è troppo impegnativo, troppo costoso e via discorrendo? Ebbene, in questo post voglio darvi alcuni semplici suggerimenti per rinnovare la casa fai da te in poche semplici mosse e con un budget limitato a disposizione.

    Per rinnovare la casa fai da te, infatti, non necessariamente si devono affrontare spese folli, a volte bastano solo un po’ di buona volontà, tanta fantasia e il gioco è fatto. Vediamo come.

    Anzitutto stabilite la portata da dare a questo cambiamento. Rinnovare la casa, infatti, può voler dire modificare alcuni ambienti per esempio cambiando il colore alle pareti o rivoluzionare completamente l’arredamento.

    Nel dipingere le pareti, valutate attentamente il colore che volete dare alla vostra ‘nuova casa‘. Se finora avete avuto delle pareti bianche o comunque di tonalità molto chiare, riflettete bene prima di dare ai muri un colpo di rosso o di azzurro. Abituarsi potrebbe richiedere molto tempo, soprattutto se il contrasto fra il prima e il dopo è molto forte. A questo proposito vi consiglio di cambiare colore, mantenendo dei toni simili, per esempio se fino ad ora avete avuto un verde acqua potreste tentare coi toni del celestino o del glicine, diversi, ma allo stesso tempo simili come impatto visivo. Potete anche decidere di cambiare il colore ad un unica parete, in quel caso potete osare di più.

    Nel caso aveste in mente un cambiamento più radicale la prima cosa da fare è vedere quanto spazio avete a disposizione. Rinnovare la casa fai da te avendo a disposizione grandi spazi risulterà sicuramente più semplice perché si possono spostare i mobili e combinarli diversamente vi darà effettivamente l’impressione di avere fatto un’autentica rivoluzione.

    Se avete un salotto, per esempio, la prima azione da fare per rinnovare la casa è spostare il divano, se lo avete sempre tenuto tradizionalmente contro una parete provate a trascinarlo in mezzo alla stanza e a ricreare l’ambiente tutto intorno. Piante e tappeti vi aiuteranno moltissimo. Da non sottovalutare anche il ruolo delle tende. Cambiarle nel colore, nella forma o anche semplicemente nei tessuti contribuisce a dare alla casa un look del tutto nuovo.

    Altra semplice mossa per rinnovare la casa fai da te è mettere dei wall stickers: ne esistono di tutti i colori e dimensioni, li potete applicare in ogni punto della parete: nei bordi o al centro o anche sui mobili.

    Un altro aspetto che contribuisce moltissimo a cambiare volto ad una casa è l’illuminazione. Via i lampadari fissi, che illuminano male e conferiscono fissità e staticità all’ambiente. Giocate, piuttosto con applique, lampade da terra e lumi. Ciascuno illuminerà in maniera diversa l’angolo della casa in cui è posizionato, sottolineando la funzione di quello spazio: luce intensa sul tavolo e sui piani di lavoro, luce soffusa per il relax nella zona living.