Risparmiare nel giardinaggio, concimi fai da te e altri consigli

da , il

    Risparmiare nel giardinaggio, concimi fai da te e altri consigli

    Il costo della vita purtroppo come sappiamo è in costante aumento ed è dovuto non solo dai vari rincari di acqua, luce, gas, Rc auto, che intaccano notevolmente il budget familiare, ma anche dall’aumento dei prezzi di diversi prodotti come quelli alimentari, di vestiario ecc. Quindi, soprattutto in questo periodo di crisi economica, è opportuno risparmiare quando è possibile senza però trascurare o abbandonare i nostri hobby e le nostre passioni. Ad esempio il giardinaggio e in generale la cura delle piante rappresenta un passatempo per molte persone e visti i costi legati all’acquisto di concimi, attrezzi adatti e nuove piante può rappresentare una spesa anche notevole del budget familiare.

    Ecco qualche consiglio che vi permetterà di risparmiare nella cura e nell’acquisto delle piante. Anzitutto possiamo realizzare in casa compost e concimi fai da te che, oltre ad essere completamente biologici, ci permetteranno di risparmiare e aiutare l’ambiente riciclando. Questi concimi fai da te possono essere realizzati semplicemente riciclando i vari rifiuti organici che produciamo quotidianamente in casa. Un’altra pratica che si sta sempre più diffondendo (anche in Italia) è lo scambio di talee e di piante in vaso. Infatti potremo scambiarle con i nostri vicini, amici, parenti, colleghi di lavoro ecc.

    Questa pratica è un’ottima idea per arricchire la vostra collezione a costo zero. Un altro utile consiglio è quello di acquistare attrezzi da giardinaggio (soprattutto quelli costosi e che utilizziamo solo per una parte dell’anno) in società con un vostro amico, familiare o vicino di casa in modo da dividere le spese (anche elevate) per l’acquisto di questi attrezzi. Un’altra voce molto importante tra le spese legate al giardinaggio sono quelle dell’irrigazione. E’ opportuno dotarsi di sistemi di irrigazione efficienti e di buona qualità per ridurre il consumo e gli sprechi di acqua che oltre al vostro portafoglio faranno bene anche all’ambiente.