Ritrovare Yara: il cane svizzero cha fa cronaca

da , il

    Ritrovare Yara: il cane svizzero cha fa cronaca

    Ѐ ripartita questa mattina, sotto la neve, la ricerca di Yara Gambirasio, la tredicenne della provincia di Bergamo scomparsa da venerdì pomeriggio. Mentre l’angoscia si fa largo tra gli animi, nuove speranze sono affidare a Joker, un cane di razza Bloodhound, arrivato ieri sul posto con gli agenti della polizia svizzera. Ha un compito preciso: individuare le tracce di Yara, seppure debolissime, e seguirle. Fino ad ora, l’esperto segugio ha confermato le indicazioni degli altri cani già utilizzati dalle autorità italiane per la ricerca della minorenne di Brembate Sopra. Ma può fare di più: i Bloodhound hanno un olfatto superiore di quattro volte quello di un comune amico a 4 zampe.

    Conosciuto col nome di cane di Sant’Umberto, questa razza riesce ad annusare nell’aria odori impercettibili per gli altri ed è sicuramente il segugio più famoso del mondo. Joker appartiene a quella razza definita anche molecolare perché il suo naso riconosce gli odori attraverso l’identificazione di singole molecole. Si tratta di animali che ‘seguono la traccia e sono in grado di riconoscere quello specifico odore anche tra mille altri e pure a distanza di giorni’ così come spiega il vicepresidente del Corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico, Valerio Zani.

    Il cane svizzero ha quindi uno olfatto più sensibile e una marcia in più: non dovrebbe lasciarsi trarre in inganno neppure in ambienti contaminati da molti odori e potrebbe riuscire nella difficile impresa di trovare la piccola Yara. Noi tutti lo speriamo vivamente!