Rivestimenti per interni, il formato XXL piace sempre di più

da , il

    I rivestimenti interni, soprattutto i pavimenti e le piastrelle da parete, sono ad un punto di svolta; sta infatti prendendo sempre più piede il ricorso alle piastrelle extralarge, adatte ad ambienti molto ampi. Chi ha spazio potrebbe convertirsi alle grandi taglie, abbandonando la classica mattonella 30×30. Dal punto di vista del design la piastrella maggiorata è molto bella da vedersi, richiede meno tempo per la posa e crea un maggiore effetto prospettico.

    I produttori di rivestimenti per interni ed esterni non sono rimasti a guardare di fronte a questa tendenza crescente e hanno proposto i loro nuovi prodotti, come ha fatto Q-BO, con le prestigiose collezioni presentate al Cersaie e a Marmorac. Il nuovo formato è una taglia XXL da 60×120 cm, quasi l’equivalente di una scrivania.

    I materiali utilizzati sono i più ricercati, come le pregiate pietre Crema Luna, Ardesia Ligure o il marmo di Carrara, come da tradizione dell’azienda, che è sempre alla ricerca del lusso e del prodotto esclusivo. Floreale, Moda, Rugiada e Volute sono le raffinate collezioni che riflettono il carattere delicato e ricercato di Q-BO.

    Floreale presenta dei motivi basati sullo snodarsi di piante in bassorilievo che si diramano armonicamente lungo la superficie, Rugiada invece offre un moderno effetto tridimensionale grazie al rilievo delle gocce di rugiada dalla forma irregolare e dalle diverse dimensioni. Moda si presenta come una trama reticolare di fini bassorilievi che creano un effetto chiaroscurale molto interessante. Conclude la serie Volute, un ripetersi di eleganti spirali che regalano un effetto dinamico alla parete.

    Le nuove proposte di Q-BO sono elementi di arredo di alto livello, impreziositi dai nuovi formati XXL.