Scherzi di halloween da fare agli ospiti

da , il

    Scherzi di halloween da fare agli ospiti

    Quale miglior notte se non quella di halloween per fare agli ospiti degli scherzi terrificanti? E se non ve la sentite di terrorizzare proprio tutti, approfittatene perlomeno per spaventare un conoscente con la lingua biforcuta o per far inorridire una suocera invadente. E’ un’occasione imperdibile! Ecco qualche raccapricciante suggerimento…

    Scherzetti macabri per accogliere gli ospiti

    Scheletro

    La tradizione degli scherzetti di Halloween risale a molto tempo fa, la leggenda racconta che nella notte del 31 ottobre gli spiriti dei defunti uscissero dalle tombe per raggiungere il mondo dei vivi, andandosene in giro a fare dispetti. Questo spirito macabro e goliardico anima ancor oggi questa notte speciale, gli scherzetti per una festa di halloween in casa devono quindi rispecchiarlo al meglio. Per un’accoglienza degna dei peggiori film horror potreste iniziare dal giardino, sistemando su una panchina uno scheletro a grandezza umana, acquistabile facilmente online. Posizionatelo seduto di spalle, deve infatti avere sembianze umane, non appena l’ignara vittima si avvicinerà sobbalzerà di certo dalla paura! Eccoci quindi all’ingresso, collocate sull’anta della porta socchiusa alcuni disgustosi insetti, in modo tale che cadano addosso al malcapitato di turno, in alternativa appendeteli a dei fili sospesi sul soffitto. Potete usare di tutto: ragnetti, scarafaggi, tarantole, topini e così via. A questo punto invitate gli ospiti a deporre le loro giacche nell’armadio, sarà qui che darete il meglio di voi appendendo tra i vestiti una bella testa mozzata, feticcio sanguinolento che spaventerà a morte anche i più coraggiosi.

    Classici scherzetti di halloween

    Denti-finti

    Dopo aver spedito gli inviti agli ospiti per la vostra festa di halloween in casa passate alla realizzazione degli scherzi veri e propri. Un classico intramontabile del 31 ottobre è la mano morta. Poggiatela sulla spalla dei vostri ospiti con nonchalance, che reazione avranno scoprendo che si tratta di una mano scheletrica? Altro must della notte dei defunti è il topo finto, su internet se ne trovano di tutti i tipi, acquistatene in quantità e sparpagliateli in tutti gli angoli di casa, sotto i divani, dietro le tende, dentro i cassetti, nei vassoi… Infine perchè non preparare qualche sfizioso stuzzichino e qualche bevanda per intrattenere gli ospiti? Non dimenticate di aggiungere alle patatine dei ragnetti ripugnanti oppure di guarnire i bicchieri con ghiaccioli a forma di dita, fatti con guanti tagliati e riempiti d’acqua. Ultimissimi consigli per scherzi dall’effetto assicurato consistono nell’impiego di sangue finto, ferite finte e denti di vampiro, veri jolly da utilizzare all’occorrenza in ogni momento della serata. Mostruoso divertimento a tutti!