Soluzioni per il bagno: Slim di Cerasa riduce gli spazi senza trascurare il design

da , il

    Non sempre il bagno ha una capienza tale da far entrare tutto e comodamente. Nel caso di dimensioni ridotte, o tralasciamo qualche elemento o dobbiamo adattarci in qualche modo, anche a costo di snaturare le nostre idee di arredo iniziali . La linea Slim di Cerasa si propone come possibile soluzione a questo tipo di problemi, offrendo anche una vasta gamma di prodotti da scegliere per soddisfare le proprie esigenze. L’attenzione rivolta principalmente alla riduzione delle dimensioni, non influenza le scelte di stile.

    I designer Stefano Spessotto e Loretta Agnoletto hanno compresso in soli 45 cm la profondità dei mobili componibili per bagno, rendendo Slim una linea versatile. Le varianti sono molteplici e vanno dal laccato opaco e lucido (liscio o effetto legno) alla finitura in larice moka o rovere. I colori disponibili percorrono lo spettro delle tonalità dal giallo e verde, fino al grigio scuro, passando per il viola ed il rosso. I lavabo d’appoggio in ceramica si adagiano sui piani in cristallo, marmo o marmoresina. A parte la profondità che resta fissa a 45cm, tutte le altre dimensioni sono variabili e si adattano a qualsiasi composizione.

    Particolari ed interessanti sono le colorazioni lilla e senape opaco, due colori che nel bagno non sono frequenti, ma che in realtà donano luminosità e, perché no, allegria ad un ambiente spesso trascurato. La linea Slim si proietta sul mercato forte del marchio di qualità italiana Cerasa e della consapevolezza di rispondere ad una precisa esigenza di spazio.