NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Stampe fai da te: come realizzarle da sole per decorare casa [FOTO]

Stampe fai da te: come realizzarle da sole per decorare casa [FOTO]
da in Casa, Complementi d'arredo, Decorazioni, Fai da te
Ultimo aggiornamento:

    Realizzare delle stampe fai da te da sole per decorare casa è molto più semplice di quanto si creda. Difatti è sufficiente selezionare i disegni preferiti, scaricandoli gratuitamente o acquistandoli online, e procedere con la stampa sul supporto prescelto. Se la risoluzione della grafica è alta anche la stampa su semplice carta può andare benissimo per un uso privato. Si incornicia il tutto e voilà, stampa fai da te pronta da appendere alle pareti.

    Primo step consiste nello selezionare i disegni, stampe botaniche o grafiche interessanti. Potete anche realizzarle in autonomia scannerizzando un disegno e salvandolo sul pc in alta risoluzione. Per un buon risultato di stampa minimo 300 dpi. Altrimenti potete scaricare disegni o grafiche free, persino foto gratuite, dal web e procedere con la stampa. O ancora ritagliare con precisione vecchie pagine di libri illustrati o recuperare cartoline, foto vintage, stampe di riviste e incorniciarle. Per un risultato più professionale o nel caso in cui decidiate di stampare su una carta particolare che la vostra stampante non supporta, potete salvare tutto su una chiavetta e far stampare i file in un negozio specializzato o in una tipografia, a seconda delle esigenze. Per un uso privato spesso la semplice carta può bastare perché una volta che il disegno o la grafica viene collocata nella cornice sotto al vetro non si nota. Se però si tratta di una fotografia, meglio stampare direttamente su carta fotografica.

    Una volta ottenuta la stampa, non resta che incorniciarla. Dovrete scegliere la cornice più adatta tenendo conto dei colori e delle forme del disegno o della fotografia. Il bianco fa risaltare immagini più scure mentre se sono chiare le incornicia in modo uniforme con un piacevole effetto tone sur tone.

    In alternativa potete appendere le stampe senza bisogno di incorniciarle con il nastro adesivo washi tape che consente di abbellire le pareti senza ricorrere a chiodi o quant’altro. Il washi tape è ormai largamente utilizzato per decorare angoli domestici, appendere foto o immagini. E’ facile da usare e da rimuovere perché non lascia tracce e grazie ai motivi decorativi originali rende l’atmosfera subito più accogliente e accattivante.

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaComplementi d'arredoDecorazioniFai da te
    PIÙ POPOLARI