Statuine presepe, le più originali direttamente da Napoli

da , il

    Come ogni anno sotto le feste di Natale si arricchiscono tutti i mercatini degli ornamenti più belli. Il presepe, una delle tradizioni italiane più amate, è uno dei protagonisti. A Napoli, al famoso mercatino di Natale di San Gregorio Armeno, tutti gli artigiani quasi fanno a gara per chi produrrà il pastore più originale, il più bello o il più divertente. Nella città partenopea, nonostante le grandi difficoltà che ci sono in questo momento, a causa della spazzatura, nel centro storico si trova il modo di prendere in giro tutti quelli che, per un motivo o per l’altro, quest’anno sono stati protagonisti della vita politica, sociale e sportiva in Italia.

    I Pastori napoletani hanno una lunga e storica tradizione, ci sono piccole botteghe che tramandano l’esperienza della costruzione di presepi da generazioni. San Gregorio Armeno è una strada che si trova nel cuore del centro storico di Napoli, in cui ci sono solo negozi di presepi. Le botteghe sono aperte tutto l’anno, ma solo durante il periodo natalizio si animano davvero, con nuovi pastori, innovativi sistemi da inserire nei presepi e tante persone che passeggiano per ammirare le creazioni dell’anno in corso.

    Quest’anno oltre alle statuine tradizionali, ci sono diversi personaggi che fanno da protagonisti, tra cui, non potevano mancare Silvio Berlusconi, in veste Bunga Bunga o Roberto Saviano o il sempre attuale Maradona che spegne le candeline.

    Se state pensando di fare il presepe, date un occhiata a questi pastori che assolutamente non possono mancare, se invece di presepe proprio non volete saperne, forse questi personaggi potrebbero essere delle originali idee regalo.