Stencil su specchio, tecnica e consigli per decorarli

da , il

    Stencil su specchio, tecnica e consigli per decorarli

    Per decorare e rendere davvero unici gli specchi della vostra casa potete ricorrere alla tecnica dello stencil. Lo stencil è una tecnica decorativa di semplice esecuzione che permette di personalizzare e abbellire svariate oggetti e superfici. La parola stencil significa letteralmente mascherina. Per questa tecnica, infatti, si usano proprio delle mascherine in acetato o in un altro materiale che riproducono una trama o un disegno. Gli stencil possono essere realizzati direttamente in casa mediante una semplice procedura o acquistati presso negozi specializzate in fai da te e bricolage. La tecnica dello stencil su specchio è molto simile a quella su vetro. Come prima cosa, pulite accuratamente la superficie da decorare.

    Per questa operazione utilizzate dell’alcool e un panno pulito. Fate attenzione ad eliminare ogni traccia di sporco soprattutto nelle zone dove andrà applicato lo stencil. Per decorare uno specchio è consigliabile utilizzare delle mascherine stencil adesive. Prima di eliminare la velina di protezione posta dietro la mascherina, scegliete la posizione definitiva della decorazione. Decisa la posizione, togliete la velina protettiva e posizionate lo stencil sulla superficie precedentemente pulita. Per far aderire perfettamente la mascherina al vetro utilizzate un pressino.

    A questo punto, con l’aiuto di un pennello passate negli spazi vuoti della mascherina della pasta acidante. Per compiere questa operazione indossate sempre un paio di guanti in gomma. Fate asciugare completamente la pasta (circa 30 minuti) e poi rimuovetela impiegando una spugnetta leggermente inumidita. Al termine del lavoro ricordate di pulire nuovamente lo specchio utilizzando dell’alcool e un panno pulito. Lo specchio è pronto per essere utilizzato!