Tavola di Natale in rosso, idee e spunti da realizzare

La tavola di Natale richiede particolare cura ai dettagli perché è una delle grandi protagoniste delle festività natalizie. Ma come abbellirla? Il colore rosso è sicuramente tradizionale e non stanca mai, inoltre può essere abbinato con altre tinte, per una tavola in rosso e oro oppure rosso e argento, tanto per rimanere sul classico. Ecco le migliori idee e spunti da realizzare.

da , il

    Ecco tante idee e spunti da realizzare per una tavola di Natale in rosso. Questo colore, abbinato o meno ad altri, è sicuramente il più caratteristico del periodo. Se volete utilizzarlo per decorare la tavola di Natale, vi serviranno una bella tovaglia, piatti, posate, centrotavola e segnaposti in rosso o in colori abbinati. La tavola di Natale in rosso e oro o in rosso e argento è un classico, ma potete optare anche per altri colori meno tradizionali. Per quanto riguarda i centrotavola natalizi, un semplice vaso bianco o trasparente riempito di palline di Natale rosse rappresenta una soluzione semplice e di sicuro effetto. Scopriamo come apparecchiare la tavola a Natale in rosso.

    Tavola di Natale elegante

    Se desiderate un Natale in rosso elegante potete selezionare innanzitutto una bella tovaglia bianca impreziosita da qualche ricamo o motivo in rosso. Zara Home propone ogni anno tante novità carine per le festività. Vi consigliamo di optare per un tessuto che sia coprente e riccamente decorato.

    Può andare bene anche una tovaglia rossa ma attenzione perché risulta più rustica, per mantenere l’effetto raffinato meglio optare per un runner rosso da collocare sopra alla tovaglia bianca. Se volete abbinare il rosso con un altro colore, come l’oro o l’argento, cercate un modello con motivi in queste tonalità.

    Prediligete bicchieri, piatti e posate in un solo colore, potreste optare per un servizio tutto di argento oppure di oro, anche se quest’ultimo risulta più pacchiano ed è bene quindi inserirlo nelle giuste dosi. Come centrotavola utilizzate dei candelabri eleganti oppure dei portacandele sempre in oro o argento, dove potrete inserire al posto delle candele anche dei fiorellini invernali.

    Tovaglie rosse di Natale

    La tovaglia rossa è sempre un’ottima idea ma usata da sola risulta più rustica che elegante. In ogni caso fa un figurone, specie se abbinata con gli elementi giusti.

    In commercio è possibile trovare modelli interessanti, sia monocromatici e semplici, che arricchiti da motivi nordici, per esempio renne e animaletti del bosco, o da ricami e pizzi, se siete più romantiche. Potete anche optare per tovaglie rosse e bianche a righe o a pois, dipende dai vostri gusti.

    Come sceglierla? Avendo bene in mente il tipo di stile che volete per la vostra tavola natalizia. Più elegante? Allora meglio i pizzi. Più rustica? Perfetti i motivi scandinavi che fanno subito atmosfera fiabesca.

    Tavola natalizia scozzese

    Come addobbare una tavola natalizia? Niente di meglio che optando per una bella tovaglia scozzese in rosso, quel che ci vuole per creare un’atmosfera accogliente e calda.

    La tavola di Natale può essere arricchita da decorazioni natalizie come le classiche palline rosse oppure rosse e verdi, da collocare sopra a una base fatta di pino finto o fresco. Ovviamente il pino fresco è più bello ma perde gli aghi.

    Aggiungete qua e là delle pigne naturali e dei portacandele semplici, in cui collocare le tea light per fare atmosfera. I piatti potranno essere rossi mentre i bicchieri in cristallo.

    Centrotavola natalizi in rosso

    Tra i vari addobbi per la tavola di Natale un posto d’onore va ai centrotavola che possono essere realizzati in poche mosse con il fai da te.

    Per esempio le candele rosse abbinate ad altri elementi, magari anche a piantine rosse, rappresentano degli originali centrotavola natalizi. Oppure è possibile realizzarli recuperando rami di pino, pigne verniciate di rosso e ghiande, da posizionare al centro della tavola creando un lungo runner naturale.

    Si possono anche utilizzare semplici vasi da riempire con palline natalizie rosse oppure con della neve finta e degli animaletti, formando originali composizioni.

    Anche le candele posizionate nel modo giusto possono rimpiazzare il centrotavola classico e sono perfette per creare atmosfera,

    Altre idee per la tavola natalizia vedono protagoniste le bacche rosse, un classico del Natale: abbinatele a qualche rametto di pino oppure incastratele in ghirlande di rami fai da te, dopo averle spruzzate con neve artificiale. Al centro delle ghirlande potete posizionare una semplice candela.

    Piatti decorati natalizi

    Come apparecchiare la tavola di Natale? Ovviamente con piatti, bicchieri e posate scelte con cura. Ma partiamo dai piatti da cui dipende il resto: i modelli in rosso fanno subito atmosfera ma non sono tutti uguali.

    Se desiderate un effetto elegante e ricercato, meglio apparecchiare la tavola con piatti rossi in materiali pregiati e magari impreziositi da motivi dorati o argentati. Se invece preferite un effetto nordico, puntate su disegni ispirati al bosco e ai suoi animali oppure su motivi scandinavi geometrici. In che colori? Bianco e rosso, rosso su rosso, rosso e blu, a seconda dello stile desiderato.

    Segnaposti natalizi rossi

    Anche i segnaposti sono un’ottima idea per la tavola natalizia fai da te ma come realizzarli? Le idee sono innumerevoli, per esempio si possono prendere dei barattoli di vetro, decorarli con del filo rosso da avvolgere intorno alla bocca, quindi aggiungere delle bacche finte o vere.

    A questo punto non resta che aggiungere un cartoncino personalizzato con il nome dell’ospite, da applicare con l’aiuto di una molletta di legno. E i segnaposti natalizi sono pronti da sfoggiare in tavola.

    Addobbi per la tavola di Natale

    Gli addobbi per la tavola di Natale spaziano dalle palline ai piccoli regali da sparpagliare sul tavolo. Come realizzarli? Semplice, basta procurarsi qualche piccola scatola, rivestirla con carta regalo e aggiungerci un fiocco.

    In alternativa potete utilizzare elementi naturali come ghiande, pigne, rametti, che si possono anche verniciare di rosso o di bianco o in entrambe le tonalità. Ricordate sempre di scegliere addobbi in linea con lo stile della tavola evitando, per esempio, di optare per decorazioni rustiche se l’effetto desiderato è elegante.