Vacanze low-cost: consigli per passarle al meglio in casa

da , il

    Vacanze low-cost: consigli per passarle al meglio in casa

    Le vacanze low-cost, quest’anno, saranno quelle passate in casa; secondo un sondaggio effettuato di recente, un italiano su due trascorrerà le vacanze tra le mura domestiche, o nelle vicine spiagge, preferendo dunque questa formula alla low-cost vera e propria. Niente voli o alloggi all’ultimo minuto, niente tariffe super scontate, molti accettano di buon grado di evitare del tutto la spesa, soprattutto in previsione delle tasse da pagare (da buone formichine hanno già messo in conto il caro gas ed elettricità che gonfierà le bollette invernali). Ma anche una vacanza in casa può essere resa interessante, con alcuni accorgimenti.

    Piscina in giardino o sul terrazzo

    Chi ha la possibilità di usufruire di spazi larghi, come un bel terrazzo o giardino, può installare una piscina montabile e alleviare il caldo con freschi bagni; in alternativa, chi è dotato di creatività e di spazio può anche pensare ad una piscina in casa.

    Relax sull’amaca

    Questa soluzione è adottabile da chiunque, anche chi possiede un piccolo balconcino; certo in un giardino, tra alberi e fronde a fare ombra, è tutta un’altra suggestione, ma ci si può accontentare; basta procurarsi un’amaca o farsela da soli, e lasciarsi cullare dal vento (a da un ventilatore!), mentre si sorseggia una bibita rinfrescante. Piante alte e rigogliose rendono più intimo e privato l’ambiente, a maggior ragione se si tratta di un balconcino.

    E per la sera, luci soffuse, candele o torce a creare un’atmosfera esotica.

    Giochi e passatempi

    Dopo essersi rilassati su un’amaca, spenti i bollori del solleone e dell’afa con un bagno in piscina, cosa si fa? Si possono invitare a casa amici e parenti, coinvolgendoli in giochi e passatempi, quali tornei di carte, giochi di società, la visione di un film oppure una cena estiva e a tema.

    Certo, essere su una spiaggia bianca, fare snorkeling tra pesci e coralli e gustarsi il tramonto bevendo late di cocco direttamente dalla noce è più entusiasmante, ma a volte sono le persone che ci circondano a rendere piacevole una serata o un’intera estate low-cost, o meglio, no-cost!