Vestiti di Carnevale fai da te per ragazza [FOTO]

da , il

    I vestiti di Carnevale fai da te per ragazza sono molto più facili da realizzare di quanto si creda e per di più offrono una serie di vantaggi del tutto inaspettati: sono economici, originali e accrescono l’autostima (vuoi mettere un costume homemade con un banale vestito acquistato in negozio!!).

    Come dicevamo, per realizzarli non è affatto indispensabile avere chissà quale manualità o essere maghe del cucito, basta solo un pizzico di fantasia e un pò di buona volontà! Moltissime stoffe e materiali ci vengono in aiuto, prestandosi particolarmente bene a essere lavorati in modo semplice e veloce. Tra questi il tulle, ideale per creare gonne e vestiti vaporosi da ballerina o principessa, il pannolenci e il feltro, facili da ritagliare e da combinare insieme con colla per tessuti, e infine il pile, semplice da lavorare, morbido e soprattutto molto caldo (non dimenticate che non siamo a Rio… coprendovi potreste risparmiarvi una brutta influenza!).

    Vestito di Carnevale da Lara Croft

    Per creare questo vestito di Carnevale fai da te per ragazze procuratevi anzitutto una canotta verde militare oppure colorate una canotta bianca con gli appositi coloranti per tessuti. Per i pantoloncini, potete usare un paio di jeans vecchi oppure pantaloni bianchi, tagliateli corti e colorateli di marrone sempre con le tinte per tessuti. Ecco pronti gli shorts di Lara Croft!

    A questo punto avrete bisogno di un cinturone, sbirciate tra le cinture di vostra mamma oppure tra i vecchi cappotti, spesso impreziositi da cinturoni di questo tipo. Ma se non riuscite proprio a trovarne uno adatto, potete sempre aqcuistare una semplice cintura, purchè abbastanza larga e di colore rigorosamente nero. La parte più difficile del costume di Lara Croft è rappresentata dalle fondine, che dovrete per forza acquistare, così come le pistole, in un negozio di giocattoli. Se invece avete figli maschi in casa, probabilmente basterà sbirciare tra i loro giochi per trovare ciò che fa al caso vostro. Ad ogni modo procuratevi due fondine e inserite nelle fessure superiori di entrambe una sottile cintura nera, che farà da collegamento tra le due fondine e che andrà sistemata sui fianchi.

    E’ quindi il momento di passare alla realizzazione delle giarrettiere reggi fondine, quelle che avvolgono le gambe della nostra eroina. Cucite un pezzo di elastico nero su una classica bretellina regolabile da reggiseno, l’elastico deve avere la stessa larghezza della bretellina. Quindi cucite l’altro estremo dell’elastico sulla parte inferiore della fondina, per poterlo fare basterà creare un buchetto nella fondina stessa. Ripetete l’operazione per la seconda fondina utilizzando un’altra bretellina, quindi unite le fondine con le giarrettiere. Indossatele infilando le gambe all’interno delle bretelline, quindi agganciate alla vita la cinturina che fa da collegamento tra le due fondine.

    Ora è il momento di passare alla realizzazione della lunga treccia di Lara Croft: se avete capelli lunghi basterà fare una lunga treccia unica, altrimenti potrete utilizzare delle parrucche sintetiche, ne esistono anche con trecce già pronte! Per le calze procuratevi dei calzettoni di spugna bianca e fate un grosso risvolto mentre per le scarpe andranno benissimo degli anfibi marroni o neri. I guanti da utilizzare devono essere neri e possibilmente in finta pelle, tagliateli in modo da avere le dita scoperte, poi passate agli occhiali da sole, piccoli, tondi e con lenti rosse o arancioni, se non le trovate di questi colori potete applicarvi della carta colorata trasparente. Manca solo lo zaino, usatene uno qualunque purchè scuro e non troppo grande, e ovviamente il make up. Realizzarlo è un gioco da ragazzi, basterà delineare le labbra con un rossetto color mattone e impreziosire gli occhi con una matita nera da mettere sulla palpebra inferiore.

    Vestito di Carnevale da gatta

    Per realizzare il vestito da gatta dovete procurarvi una calzamaglia e un dolcevita di color nero, infine una maschera da gatto, che potrete ricavare da un semplice cartoncino nero, tracciando la sagoma della maschera provvista di orecchie triangolari e buchi per gli occhi nonché impreziosita da baffi disegnati con della matita bianca. In alternativa alla maschera di Carnevale fai da te si può ricorrere esclusivamente al make up, basterà fare dei baffi neri, una piccola bocca rossa a forma di cuore, una sfera rossa o nera sul naso e qualche lentiggine. La coda, che andrà poi cucita sulla calzamaglia, va realizzata con un pezzetto di stoffa nera lunga 70 cm e larga 10 cm, da riempire con ovatta. In alternativa alla calzamaglia potete utilizzare un semplice abitino intero color nero molto attillato, su cui cucirete la coda.