Voliere fai da te: tante idee da copiare [FOTO]

da , il

    Voliere fai da te, tante idee da copiare per realizzare con le vostre mani gabbie di varie dimensioni e tipologie che potranno accogliere i vostri uccellini, veri o finti che siano. Oramai le voliere non sono più utilizzate al solo scopo di allevare i pennuti, ma rappresentano dei complementi d’arredo eleganti e originali, personalizzabili a piacere. Ecco allora alcune idee fai da te per crearle in poche mosse.

    Voliera per uccellini

    Per prima cosa dovrete realizzare il telaio in legno, vi serviranno quindi 8 aste di questo materiale che andranno inchiodate tra loro con una pistola sparachiodi. Una volta pronta la struttura dovrete aggiungervi la rete, non zincata, agganciandola con fil di ferro, fascette, chiodi e colla. Una cassetta estraibile da sistemare nel telaio sarà utile per raccogliere gli escrementi. A questo punto dovrete aggiungere una porta e passare alla fase di arredamento con aste, contenitori di cibo e acqua o dettagli a piacere.

    Gabbietta in legno

    Se preferite una gabbietta di dimensioni ridotte da utilizzare come elemento decorativo, vi consigliamo di seguire questi suggerimenti: procuratevi 2 tavole lunghe circa 70cm e larghe 50 cm e di spessore approssimativo di 7-8 mm, quindi acquistate 4 pezzi di legno alti circa 60 cm e due asticelle. Forate le 4 tavole agli angoli e inseritevi gli spigoli della gabbietta fissandoli con la colla apposita. Bucate le 2 tavole di legno con una punta sottile e fate un totale di 20 forellini sulla tavola di 70 cm. A questo punto dovrete inserire nei fori le sbarre e procedere in questo modo, fondo forato e primo livello di sbarre, assicella, secondo livello di sbarre e tetto. Realizzate quindi un’apertura sul tetto della voliera fai da te con un seghetto e utilizzate il pezzo rimosso come sportello fissandolo con apposite cerniere.

    GUARDA LE DECORAZIONI FAI DA TE PER IL GIARDINO

    Gabbiette vintage verniciate

    La soluzione alternativa per chi non se la cava con la falegnameria è recuperare delle gabbiette vintage e rinnovarle in chiave personale. Sarà sufficiente scartavetrarle e verniciarle con colori pastello, dal rosa al turchese, dal verdino al lilla. Quindi appenderle al soffitto del salotto, della cucina o della camera da letto. E se siete abbastanza brave potreste addirittura trasformarle in lampade fai da te, aggiungendo una lampadina al loro interno.