WC moderno: Regio Smart di Inax funziona come un computer

da , il

    WC moderno: Regio Smart di Inax funziona come un computer

    Il WC rappresenta una parte importante del nostro vivere quotidiano; sembra un po’ macabro come concetto, ma è la verità. Le nostre giornate cominciano su un water e spesso ci finiscono (bisognino prima di mettersi a letto); se poi ci aggiungiamo anche che ormai un WC moderno debba rispettare dei canoni di design, di igiene e di ergonomia, nonché tecnologici, si capisce facilmente come questo elemento, un tempo deputato solo ad accogliere le più infime funzioni dell’organismo umano, stia ora subendo un’evoluzione che lo porterà ad essere considerato una vera e propria espressione di comfort.

    In Asia, Giappone in primis, è da tempo in uso il water con incorporato il bidet, cioè uno spruzzo di acqua proveniente dall’interno e direzionato, che agevola la pulizia e garantisce molto più igiene. Adesso, grazie a questo nuovo elemento, il Regio Smart WC di Inax, la tecnologia comincia a farla da padrona: il coperchio automatico si apre da solo non appena il sensore che vi è stato installato sopra rileva una presenza fisica nelle vicinanze; il WC riscalda subito la tavoletta per evitare lunghe contrazioni e crampi muscolari dovute all’impatto con il materiale freddo nelle mattine invernali; è presente una slot per schede SD su cui caricare la propria musica preferita ed ascoltarla nel momento del bisogno (inteso in tutti e due i sensi); appena terminato il suo utilizzo, il WC si pulisce e si igienizza da solo.

    Per quanto riguarda il design, ci troviamo di fronte ad un elemento di arredo molto curato, dalle linee attuali, adatto a qualunque tipo di bagno moderno. I colori disponibili sono il bianco ed il nero.