Zanzariera fai da te con velcro: pratica ed economica

Zanzariera fai da te con velcro: pratica ed economica
da in Casa, Fai da te, zanzare
Ultimo aggiornamento:
    Zanzariera fai da te con velcro: pratica ed economica

    L’estate si avvicina e con lei torna l’incubo delle zanzare. Per difenderci possiamo realizzare una zanzariera fai da te con il velcro, che rappresenta sicuramente la soluzione più pratica ed economica.
    La zanzariera fai da te con il velcro è facilissima da realizzare e montare, tutto quello che dovrete fare è prendere le misure delle finestre o delle porte che desiderate coprire, procurarvi i nastri di velcro con adesivo e una zanzariera retinata in un negozio come Brico o altri affini dedicati al centri fai da te e ritagliarla secondo le vostre esigenze.

    Una volta a casa non dovrete far altro che pulire con cura il battente in cui poggia la porta o la finestra che intendete dotare della zanzariera quando viene chiusa.

    Misurare i lati della porta o della finestra, quindi tagliare la quantità necessaria di velcro adesivo. Applicatelo sul battente cercando di seguire una sorta di linea immaginaria quanto più dritta possibile. Se sbagliate e iniziate a fare attacca e stacca col velcro adesivo, quest’ultimo tenderà ad indebolirsi e a staccarsi sempre.

    Foderate per bene tutti i lati dell’infisso col nastro di velcro, a questo punto non dovrete far altro che ritagliare la zanzariera retinata avendo cura di lasciare un bordino di un centimetro in più per lato, in altre parole dovete fare in modo che la zanzariera entri in modo un po’ forzato tendendola quanto più possibile al velcro.

    Per quanto riguarda i nastri di velcro ce ne sono anche alcune versioni apri e chiudi, indicate ad esempio, per le finestre di quelle stanze (come cucina e bagno) che richiedono una frequente apertura.

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaFai da tezanzare Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23/05/2012 18:06
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI