Addobbi natalizi a prova di bambino

da , il

    Addobbi natalizi a prova di bambino

    Il Natale è la festa attesa con maggiore entusiasmo dai bambini: una giusta atmosfera è il modo migliore per fargli vivere questi giorni con lo stato d’animo giusto. Attenzione però alla scelta degli addobbi natalizi: anche dietro queste decorazioni festive possono nascondersi pericoli per i più piccoli se non si prendono minime precauzioni di sicurezza. Il pericolo per la sicurezza in casa aumenta se ci sono bambini che gattonano o hanno da poco imparato a camminare: in questo caso è meglio evitare di lasciare a portata di mano oggetti natalizi pericolosi ovvero piccoli o taglienti. I bambini ad esempio potrebbero ingerire le statuine piccole del presepe o potrebbero tagliarsi giocando con una palla dell’albero di vetro.

    Stesso discorso per oggetti troppo spigolosi o con punte. In questa fase della crescita optate quindi per palle di Natale infrangibili e addobbi più sicuri come oggetti in polistirolo compatto, in gomma o in materiali resistenti e comunque privi di parti piccole che si staccano facilmente. Un’idea alternativa è quella di creare una sorta di protezione intorno all’albero: questo non significa circondarlo da un’inferriata che di natalizio ha ben poco ma ad esempio usare una recinzione in legno magari da pitturare di rosso o con i simboli del natale. Anche il presepe va realizzato in una zona rialzata che non sia a portata di bambino e vanno preferite le statue grandi. Esistono in alternativa presepi in cui le statue sono già incollate alla base e non si possono staccare. Evitate infine oggetti dipinti con vernici tossiche. Se i bambini vanno all’asilo o a scuola coinvolgeteli nel colorare disegni di Natale da attaccare a vetri e porte per decorare la casa in maniera sicura e divertente.