Adozione nazionale e internazionale: dove e come presentare i moduli

Adozione nazionale e internazionale: dove e come presentare i moduli
da in Adozione, Essere mamma, Mamma Ultimo aggiornamento:
    Adozione nazionale e internazionale: dove e come presentare i moduli

    Per la richiesta di adozione nazionale e internazionale devono essere presentati dei moduli e dei documenti indispensabili per la procedura. Il primo passo per adottare un bambino nazionale o straniero è quello di rivolgersi al Tribunale dei minori che fa capo al proprio distretto di zona. E’ il Tribunale dei minori infatti che è competente a verificare tutti i necessari requisiti per l’adozione, sia nazionale che internazionale. Il Tribunale dei minori può essere contattato, per le informazioni e i moduli relativi all’adozione nazionale e internazionale, sia personalmente, recandosi di persona al Tribunale, sia tramite posta elettronica.

    Al Tribunale va consegnato il modulo di disponibilità all’adozione nazionale o internazionale. Il modulo va generalmente corredato da altri documenti: certificato di nascita dei genitori, certificato di buona salute di entrambi i partner, stato di famiglia, certificato del casellario giudiziario e dichiarazione del consenso dei nonni. Ogni Tribunale può comunque stabilire diversamente. Tutta la documentazione e il modulo vanno presentati alla cancelleria adozioni del Tribunale dei minori.

    Per l’adozione nazionale di bambini italiani i moduli possono essere presentati in uno o più tribunali, anche al di fuori della propria zona. Invece, i moduli per l’adozione internazionale di bambini stranieri va presentato solo al Tribunale dei minori del luogo di residenza della coppia.

    280

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AdozioneEssere mammaMamma Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18/01/2012 13:43
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI