Aggressività bambini come insegnare l’auto controllo

da , il

    Aggressività bambini come insegnare l’auto controllo

    Quante volte abbiamo sentito parlare di Self Control, che altro non è se non l’auto controllo? Credo tante, in ogni manuale anche spicciolo di psicologia o testi simili la capacità di controllare le nostre azioni non è da sottovalutare, ma è possibile insegnare il controllo anche ai bambini? Sembra di si, alcuni bambini sono aggressivi per necessità, l’aggressività è una risposta naturale che insegna a controllare il proprio corpo e a gestire la rabbia, ma è il genitore che ha la responsabilità di monitorare quanto e come questa aggressività si manifesta, perchè imparare ad esprimere le proprie emozioni è un bene diventare violenti un problema per se e per gli altri.

    Non è affatto facile insegnare il Self Control ai più piccoli, ma non impossibile, è bene innanzitutto sottolineare che i bambini imitano ciò che vedono e fanno di tutto un’esperienza, le parolaccie insegnano, quindi il primo passo è analizzare noi stessi. Secondo passo è ispezionare la casa, a volte lo spazio non è a portata di bambino e questo non aiuta a limitare il conseguente nervosismo, per esempio il bambino ha abbastanza spazio per giocare?

    Altro suggerimento, quando il bambino dimostra segni di nervosismo perchè non riesce a fare qualcosa, lasciarlo sfogare ma poi incitarlo a riprovarci ma senza mordere o picchiare perchè a mamma non piace, il tutto con voce ferma senza urlare, urlare è una forma di aggressione. L’importante è sempre aspettare che si sia calmato prima di iniziare una qualsiasi discussione.

    Cercare di insegnare al bambino di spiegarsi, far capire cosa si vuole è meglio che andare in escandescenza per ottenerlo. L’importante sono la coerenza e la pazienza, fattori indispensabili per mamma e papà, in tutti campi dell’educazione.