Alimentazione in gravidanza: donna incinta mangia tutti i giorni al McDonald’s

da , il

    Alimentazione in gravidanza: donna incinta mangia tutti i giorni al McDonald’s

    Quante volte abbiamo parlato dell’importanza di una dieta sana ed equilibrata in gravidanza? Preparatevi perché la storia che vi racconto oggi ha assolutamente dello straordinario. Protagonista è una neomamma inglese di 23 anni, Suzanne Franklin. La ragazza, prima di rimanere incinta, aveva manifestato molti problemi di intolleranze alimentari: in particolare non poteva assolutamente mangiare uova, frutta e verdure. Oltre a questi la giovane era intollerante a tanti altri cibi importanti per il fabbisogno giornaliero, ancor più quando si aspetta un bambino. Quando ha scoperto di essere incinta Suzanne ha chiesto consiglio al medico ma le opzioni non erano incoraggianti: pensare alla salute del neonato e quindi assumere comunque i cibi a cui era allergica (soffrendo così notevoli fastidi) oppure assumere antistaminici per stare meglio ma mettendo così a repentaglio la salute del bebè.

    Ma lei non si è arresa e ha trovato una terza opzione, seppure molto azzardata: mangiare tutti i giorni, ed eventualmente anche per più di un unico pasto, il Big Mac. Esatto avete capito bene: il più tradizionale panino del McDonald’s! Questo panino doppio hamburger infatti non le aveva mai dato problemi. Dopo nove mesi è nato un bellissimo maschietto di ben 4,6 chili! Questa storia va contro ogni regola di sana alimentazione, specialmente in gravidanza, e certo non la raccontiamo perché sia d’esempio ma è proprio quello che è accaduto e il bambino e la mamma stanno benissimo! Quantomeno va riconosciuta alla ragazza la forza di volontà: a me sarebbe venuta la nausea dopo una settimana! Chissà se il primo compleanno del bambino si festeggerà al McDonald’s! Sarebbe il colmo se dopo aver indirettamente mangiato Big Mac per nove mesi il bambino crescesse vegetariano!