Autunno: i lavoretti per la scuola dell’infanzia da realizzare con i bambini [FOTO]

da , il

    I lavoretti per l’autunno da realizzare con i bambini della scuola dell’infanzia sono davvero tanti. L’autunno è ormai alle porte e i più piccoli si divertono sempre un mondo a creare piccole composizioni, che possono essere anche regalate come simpatici pensierini oppure utilizzate per decorare la casa o la loro cameretta. Si tratta di lavoretti molto semplici, quindi adatti sia ai bambini della scuola primaria, che a quelli dell’infanzia, della materna e del nido.

    Sicuramente, tra i piccoli lavori da realizzare, tutti quelli con le foglie secche. Basterà andare in giro a cercarne di colorate e belle, per poi attaccarle ai disegni di alberi spogli. Con le foglie, però, si possono creare anche tante altre forme. Ad esempio, le si può utilizzare per ritagliare il corpo di un simpatico gufetto, di una bella renna o di un ispido riccio; tutti animali che si associano spesso al periodo autunnale. In alternativa, si possono utilizzare le foglie secche anche per ricavare dei festoni, per abbellire la stanza dei più piccoli o la loro classe. Molto belli anche i disegni realizzati con le mani dei bambini. Queste ultime possono essere utilizzate per ritagliare le forme delle foglie o del tronco degli alberi. Molto carini anche tutti i lavoretti per bambini da realizzare con le pigne secche; sì, proprio quelle che cadono dagli alberi! Ancora, non dimenticate tutti i frutti di stagione, come mele, pere, funghi e castagne. Li si può utilizzare per abbellire tutti gli altri lavoretti e per spiegare ai bambini anche questi prodotti autunnali.

    In effetti, lo spirito dei lavoretti è proprio quello di insegnare ai bambini, facendoli divertire e soprattutto intrattenendoli, magari insieme ai loro piccoli amici. Sfogliate tutta la fotogallery e cercate tutte le divertentissime e originalissime idee da realizzare insieme ai piccoli. Con un po’ di fantasia, potete creare anche nuovi lavori, magari utilizzando qualche pasta da modellare, come il das o la pasta di sale da fare a casa. Se volete spiegare meglio le caratteristiche dell’autunno ai bambini, poi, insegnate loro a recitare tutte le simpatiche filastrocche dedicate alla stagione oppure tutte le poesie in tema. I bambini si divertiranno sicuramente e, soprattutto, impareranno giocando! Le alternative sono davvero tantissime!