Balotelli vs Fico: sulla gravidanza interviene il fratello della showgirl

da , il

    Balotelli vs Fico: sulla gravidanza interviene il fratello della showgirl

    Trovo vergognosa la richiesta dell’esame del Dna da parte di Mario Balotelli’: questa solo l’apertura di un’intervista esclusiva a Francesco Fico, realizzata da Gabriele Parpiglia, andata in onda su Canale 5 a ‘Quinta Colonna’, il nuovo settimanale d’informazione condotto da Salvo Sottile e a cura di Siria Magri. Il fratello di Raffaella Fico dice la sua sulla relazione tra il calciatore e la sorella e difende a spada tratta la showgirl.

    ‘Hanno provato anche a farci cambiare idea sulla nascita del bimbo, ma il nascituro verrà alla luce. Mario sa bene che il figlio è suo. Loro avevano un progetto. Il figlio è voluto. Soprattutto da Mario e ripeto: lo sa molto bene’. In queste ultime settimane Mario Balotelli era sulla bocca di tutti e sempre in maniera diversa. Prima per i campionati di calcio in cui è stato un felice e poi un po’ meno ilare protagonista e subito dopo per la dichiarazione di Raffaella Fico in cui affermava di aspettare un figlio dal calciatore del Manchester City. Dopo poco è arrivata la risposta dello sportivo che ha affermato di non essere il padre della creatura attesa, ed ecco la difesa da parte del fratello della showgirl.

    ‘Abbiamo ricevuto telefonate da parte di persone vicine a Balotelli per convincere Raffaella a non portare avanti la gravidanza. Richieste rispedite al mittente’ dice Francesco. ‘Sapere dai media che Mario ha chiesto il test del dna è un’offesa e una mancanza di rispetto nei confronti di mia sorella. Raffaella in questo momento sta male ed è molto stressata. E’ stata offesa come donna e come mamma. Ha bisogno di tranquillità’.

    ‘Anche mia madre soffre per questa situazione. Se avessi Balotelli qui davanti, gli direi: ‘cresci e prenditi le tue responsabilità per fare il padre. Fallo per il bambino. Non ti chiedo di tornare con Raffaella. Ripeto noi siamo per la famiglia’.

    E conclude dicendo: ‘Non ho mai visto di buon occhio il fidanzamento tra Raffaella e Mario. Mia madre ed io non siamo mai stati favorevoli a questa storia. L’ho accettata per amore di mia sorella. Ora basta. Chiedo il rispetto e il silenzio per una giovane ragazza che si appresta ad affrontare una gravidanza. Anche al signor Mino Raiola, procuratore di Mario, vorrei ricordare di rispettare Raffaella’.

    Come andrà a finire? Diciamo che al 50% anche se l’esame del DNA non si farà se fosse figlio di Balotelli si dovrebbe capire, in ogni caso vi terremo aggiornati!