Bambino portato via dalla polizia a Padova [VIDEO]

da , il

    Il video del bambino tirato via dalla casa famiglia di forza dalla polizia per essere portato dal padre, sta facendo discutere moltissimi! E’ successo a Padova, tutti sono rimasti scioccati dalla violenza con cui è stato trattato. 10 anni era in una casa famiglia in attesa della decisione del giudice sul suo affidamento, a decisione presa, per portarlo dal padre ci vogliono le maniere forti.

    Il bambino cerca di scappare dal padre, dalla polizia, si dimena, si ribella, tutto questo avviene davanti agli occhi della madre della zia (che riprende con una telecamera) e di alcuni attoniti testimoni. I poliziotti alla fine senza neanche tentare di calmarlo, lo sollevano e lo portano via di forza dalla mamma, dalla zia, dai nonni. Questo si vede nel video che continua a far discutere.

    Le riprese sono stata mostrate per la prima volta al programma televisivo ‘Chi l’ha visto’, si tratta delle immagini di un allontanamento coatto diposto dalla corte d’Appello di Venezia che ha tolto la patria potestà del piccolo alla madre, dandola al papà dopo anni di battaglie legali.

    ‘Sono stata oggetto di 23 querele per mancata consegna – afferma la madre del bambino - Fino al 2006 il padre vedeva regolarmente mio figlio ma un giorno il bambino è tornato a casa spaventato dicendomi che papà lo rinchiudeva in una stanza e se lui gli chiedeva di essere riportato da me gli rispondeva ‘il tempo non è ancora scaduto’. Cosa dovevo fare?’.

    E l’uomo invece asserisce: ‘Io ho salvato mio figlio, finalmente da oggi potrà avere due genitori e non più uno soltanto. Io ritengo che mio figlio debba assolutamente vedere sua madre. Non ci penso neanche lontanamente a intraprendere una guerra come quella che si era messa in testa di condurre lei. Certo, mi accerterò che venga rispettata la procedura decisa dai giudici’.

    Terribile, le immagini parlano da sole!