Capelli del neonato: le attenzioni durante lo shampoo

da , il

    Capelli del neonato: le attenzioni durante lo shampoo

    Fare lo shampoo e lavare i capelli al neonato può essere a prima vista un’operazione semplice priva di ogni difficoltà. In realtà, il cuoio capelluto dei neonati è particolarmente delicato. Per questo occorrono delle attenzioni particolari verso i capelli del neonato durante lo shampoo. Anzitutto, si raccomanda di lavare i capelli del neonato ogni due o tre giorni almeno. Durante lo shampoo del neonato fate anche attenzione a massaggiare delicatamente il cuoio capelluto e cercate di non far scivolare lo shampoo sul viso del bambino, che potrebbe essere portato ad ingerirlo aprendo la bocca. Nessun pericolo durante lo shampoo invece per gli occhi perché la maggior parte dei prodotti per neonati non contengono sostanze irritanti.

    Cercate comunque di non infastidire troppo il bambino in questo senso, se ci riuscite. Dopo lo shampoo risciacquate i capelli del neonato con molta cura, assicurandovi che non vi sia traccia di sapone anche sul corpo. Utilizzate un getto molto lento oppure aiutatevi nell’operazione con un bicchiere durante il bagnetto. Per asciugare i capelli del neonato, invece, utilizzate una salvietta morbida senza strofinare troppo forte per evitare irritazioni alla cute delicata del neonato.

    Asciugate i capelli del neonato col phon solo quando il bambino è più grandicello ed ha una capigliatura più folta. I capelli dl neonato vanno poi spazzolati dopo lo shampoo con una spazzola morbida o con un pettine con le punte arrotondate.