Capelli e pelle in gravidanza, i cambiamenti

da , il

    Capelli e pelle in gravidanza, i cambiamenti

    Nel caso siate in dolce attesa e vi abbiano detto che le donne in gravidanza sono più belle, luminose, quasi ringiovanite, sappiate che il tutto è drammaticamente falso, più belle semplicemente perchè felici, e quello che non fa la pelle fa il sorriso. La gravidanza può avere effetti inattesi e indesiderati su pelle e capelli, rendendo spenta la prima e opachi i secondi. E così mentre vi dicono come siete belle è bene essere consapevoli dei cambiamenti, per esempio a chi scrive è comparsa una bella riga scura sulla pancia, esattamente nel mezzo, dicono che sia simbolo di fertilità a me sembrava una strada nel mezzo del mio ventre.

    Alterazioni della pigmentazione

    I cambiamenti visibili sulla pelle possono iniziare circa verso la 20esima settimana di gestazione, dipendono molto dal colore della pelle, se olivastra i cambiamenti sono più visibili se chiara sono meno evidenti. Le alterazioni della pigmentazione possono avvenire sui capezzoli, più grandi e prominenti, sulla pancia, la linea già descritta prima, alcune macchie sul volto, qualcuno sostiene che in questo caso il fenomeno dipenda dalla posizione e grandezza del feto, capita infatti soprattutto alla fine della gravidanza quando il bambino inizia a comprimere, leggermente, il fegato.

    Pelle secca in gravidanza

    Partiamo da una assoluta verità, avere la pelle secca durante la gravidanza è normale, aiutano i prodotti idratanti, creme o saponi per il bagno o la doccia, ricordo inoltre che bagno e doccia sono altamente consigliati dalle ostetriche per alleviare la tensione, soprattutto a fine gestazione.

    Smagliature gravidanza

    Le smagliature fanno parte della gravidanza, compaiono sulla pancia, soprattutto zona ombelico, cosce e seni, dai sei mesi in poi per rimanere successivamente nostro malgrado. Si tratta di una rottura della pelle, che fatica a rimarginarsi. E’ altamente consigliato prevenirle anziché curarle, olio di Karitè, olio di mandorle, creme e gel capaci di rendere la pelle più elastica. Sembra comunque che la tendenza o meno ad avere le smagliature post parto sia ereditaria quindi prima di impazzire meglio verificare se mamma ne ha.

    Capelli in gravidanza

    Avete presente le modelle incinte che sfoggiano pancione e chioma strabiliante? Dimenticatele. I capelli tendono a perdere di lucidità durante la gravidanza, a stressarsi, solitamente dopo il parto cadono più velocemente. Durante la gravidanza e l’allattamento è bene usare colorazioni naturali, in erboristeria ce ne sono diverse. Un consiglio, dopo il parto dacci un taglio, serve alla tua autostima e alla salute del capello.