Carnevale a tema Frozen: come realizzare il vestito e il trucco

Se avete una figlia femmina, è probabile che vi chiederà un costume di Carnevale a tema Frozen, il magico film Disney. Lo splendido abito di Elsa o il sobrio vestito di Anna possono diventare costumi di Carnevale per bambine davvero belli. Per i maschietti, che ne dite di un vestito di Carnevale ispirato al pupazzo di neve Olaf? Ecco i nostri suggerimenti per un Carnevale a tema Frozen.

da , il

    Festeggiare il Carnevale a tema Frozen è una delle idee di maggior successo tra i bambini; vi basterà sapere come realizzare il vestito e il trucco dei personaggi di questo bellissimo cartone. Tra i costumi di Carnevale per bambini, quello ispirato al cartone animato Frozen è sicuramente tra i più richiesti: la splendida principessa di ghiaccio Elsa e la simpatica Anna sono due personaggi amatissimi dalle bimbe più e meno grandi, che impazziscono per le due magiche sorelle.

    Con l’avvicinarsi del Carnevale, è molto probabile che, se avete una figlia femmina, la sua scelta per il costume di Carnevale ricada proprio su una delle protagoniste di questo magico film Disney. La buona notizia è che riprodurre lo scintillante abito turchino di Elsa non è molto complicato, così come realizzare un costume di Carnevale per bambine che vogliono trasformarsi in Anna non richiede un eccessivo lavoro; e per le più piccoline, che ne pensate di un vestito di Carnevale ispirato all’irresistibile pupazzo di neve Olaf? Dovrete prestare un po’ di attenzione al trucco, in particolare quello degli occhi va eseguito con cura e con cosmetici delicati, adatti alla pelle di vostra figlia, ma non vi preoccupate: anche se non siete esperte di tecniche make up, potete aiutarvi con glitter e brillantini che daranno una luce speciale a questo costume di Carnevale fai da te. Ecco tutto quello che vi serve sapere per un Carnevale a tema Frozen.

    Costume di Carnevale a tema Frozen: il vestito di Elsa

    elsa

    Come ogni abito da principessa, anche quello della magica Elsa è tempestato di brillantini e di cristalli di ghiaccio che scintillano e lo rendono davvero irresistibile per le nostre bimbe, dalle più piccoline a quelle più grandicelle; di un bellissimo colore azzurro cielo (o ghiaccio!), è un vestito che arriva fino ai piedi, morbido e avvolgente.

    Se dunque vi trovate a dover riprodurre un costume di Carnevale da Elsa, ecco che cosa vi servirà:

    • 1 abito azzurro lungo.
    • Tulle bianco e azzurro.
    • Brillantini, glitter e strass di tutti i tipi.
    • Colla a caldo per tessuti.

    Il vestito di Carnevale di Elsa deve essere realizzato tutto in azzurro: da vera principessa del regno dei ghiacci, infatti, la sorella maggiore di Frozen indossa sempre un abito di questo colore, ricco di pietre preziose e a maniche lunghe; il tutto si completa con un velo molto leggero che parte dalle spalle, un diadema e una pioggia di brillantini scintillanti.

    Per rendere le cose più semplici potete partire da un abito di colore azzurro che avete già a disposizione oppure acquistarne uno per l’occasione: dev’essere un vestito molto semplice, ci penserete poi voi a personalizzarlo, l’importante è che sia lungo fino ai piedi. In alternativa, potete utilizzare anche una gonna azzurra lunga e una maglietta a maniche lunghe dello stesso colore; se invece siete brave a cucire, acquistate del tessuto azzurro e preparate da sole gonna e corpetto, aiutandovi con i cartamodelli da stampare.

    Una volta che il vestito di base è pronto, sbizzarritevi con le decorazioni: via libera a glitter, brillantini e strass; per renderlo ancora più originale, potete utilizzare glitter e scampoli di stoffa bianchi per creare piccoli fiocchi di neve e di ghiaccio da utilizzarle per impreziosire la gonna.

    Veniamo al mantello:

    Disegnate la sagoma sui diversi veli di tulle per ritagliarlo in modo preciso. Cucite i veli insieme e poi attaccateli ad un nastro che legherete in modo morbido sulle spalle della vostra bambina; in alternativa, cucite direttamente i veli di tulle al vestito di Carnevale. Anche per quanto riguarda il mantello, date libero sfogo alla fantasia e decoratelo con una cascata di brillantini di ogni genere!

    A questo punto il costume di Carnevale per bambine che vogliono trasformarsi in Elsa è pronto, mancano solo gli ultimi dettagli: uno scintillante diadema e l’immancabile, lunghissima treccia, sia naturale se vostra figlia ha i capelli lunghi sia posticcia se invece porta un taglio di capelli più corto. Non resta che dedicarsi al trucco per un vero Carnevale a tema Frozen.

    Costume di Carnevale a tema Frozen: il trucco di Elsa

    elsa make up

    Per completare il vestito di Carnevale di Elsa truccate le bimbe con le nuance giuste. Il trucco della regina dei ghiacci è molto leggero, quindi sicuramente non avrete difficoltà anche se non siete delle provette make up artist: vi basterà procurarvi un ombretto di colore viola-fucsia per le palpebre, una matita per gli occhi (per definirne leggermente i contorni) e un rossetto rosa molto leggero per le labbra.

    Cominciate dunque dagli occhi: per prima cosa definite il contorno superiore con una matita nera e poi terminate con una passata di ombretto; anche per il trucco da principessa Elsa, potete sbizzarrirvi con i brillantini, sicuramente non sbaglierete!

    Costume di Carnevale a tema Frozen: il vestito di Anna

    anna

    Se la vostra bimba vi chiede un costume di Carnevale da Anna, niente paura perché basta davvero pochissimo: la simpatica Anna indossa una lunga gonna di colore azzurro, un corpetto nero ricamato e un calda mantella viola. Il vestito di Carnevale sarà completato da due lunghe trecce castane e da un trucco leggerissimo.

    Ecco tutto il materiale di cui avrete bisogno per realizzare uno splendido costume di Carnevale per bambina ispirato all’abito di Anna di Frozen:

    • Tulle azzurro scuro o blu.
    • Elastico alto almeno 3 cm.
    • Canottiera nera.
    • Maglietta a maniche lunghe azzurra.
    • Raso fucsia-viola.
    • Pannolenci di diversi colori oppure colori per tessuto.
    • Colla a caldo.

    Cominciate a comporre il vostro vestito di Carnevale partendo dalla gonna: per realizzarla, vi basterà ritagliare diversi veli di tulle della lunghezza desiderata, cucirli insieme uno sopra l’altro e poi cucirli all’elastico, che dovrà essere della giusta dimensione per la vita di vostra figlia; in alternativa, prendete una gonna che avete già, che diventerà la sottogonna, e cuciteci sopra i veli di tulle: in questo modo non dovete preoccuparvi dell’elastico e avrete anche una base calda sotto il tulle.

    Per quanto riguarda la parte superiore, basterà decorare la canottiera nera con dei fiori colorati in pannolenci da attaccare con la colla a caldo; se siete brave con i pennelli, potete anche dipingere i fiori utilizzando delle tempere per tessuto.

    In occasione della festa di Carnevale, vostra figlia indosserà prima la maglietta azzurra a maniche lunghe e sopra la canottiera nera.

    Per un costume di Carnevale da Anna di Frozen, infine, non può mancare la mantella fucsia: una volta prese le misure alla vostra bimba, ritagliate il raso; a questo punto, attaccate un nastro alla mantella che vi servirà per tenerla chiusa sulle spalle.

    Il vestito di Carnevale per bambine che vogliono travestirsi da Anna è pronto. Non vi resta che acconciare i capelli con due belle trecce e passare un velo di ombretto rosa sugli occhi.

    Costume di Carnevale a tema Frozen: il vestito da Olaf

    Se avete un figlio maschio o una bimba un po’ più piccolina che amano il personaggio di Olaf, potreste realizzare un divertente costume di Carnevale fai da te con cui trasformare il vostro bimbo nel simpatico pupazzo di neve Disney. Non sono soltanto le femmine che hanno amato la storia raccontata nel film Frozen; ci sono anche molti bimbi, specialmente tra i più piccolini, che sicuramente si sono innamorati del regno dei ghiacci e del simpatico Olaf.

    Il vestito di Carnevale dello spassoso pupazzo di neve si realizza facilmente e potete adattarlo senza problemi all’età di vostro figlio senza problemi perché si utilizzano vestiti che sicuramente avrete già in casa.

    Vediamo che cosa vi servirà e quali sono i passaggi per ottenere un perfetto costume di Carnevale da Olaf:

    • Felpa e pantaloni bianchi, meglio se in pile.
    • Cappellino bianco in pile.
    • Feltro marrone, nero, bianco e arancione.
    • Colla a caldo per tessuti.

    La tuta sportiva che sceglierete dev’essere comoda per vostro figlio, non eccessivamente stretta per dare al pupazzo di neve Olaf un aspetto più realistico e paffuto.

    Per realizzare il costume di Carnevale da Olaf, seguite questo procedimento:

    1. Per prima cosa ritagliate dei grandi cerchi di feltro nero, che saranno i bottoni;
    2. Applicateli sul davanti della felpa con la colla a caldo;
    3. Passate ora alla realizzazione delle braccia: dovete ritagliare delle sagome sul feltro marrone che ricordino i rami d’albero che formano le braccia di Olaf;
    4. Attaccate le braccia sulle maniche della felpa, sempre utilizzando la colla a caldo;

    Infine, dedicatevi al cappello: ritagliate la sagoma del naso, degli occhi e del ciuffo sui pezzetti di feltro e poi incollateli sul cappellino; se invece avete trovato una felpa bianca col cappuccio, potete semplicemente attaccare occhi e naso sul cappuccio.

    Ecco fatto, è stato semplice, no? Completate il costume di Carnevale da Olaf con un paio di scarpe da ginnastica rigorosamente bianche e avrete un travestimento in pieno stile Frozen.