Carnevale di Venezia: tutti gli eventi per bambini

da , il

    Carnevale di Venezia: tutti gli eventi per bambini

    Se avete voglia di far vivere ai vostri bambini un’esperienza speciale per il Carnevale 2011, cosa c’è di meglio se non portarli a vedere e a vivere il carnevale di Venezia? Da secoli arrivano in Italia centinaia di persone che vengono coinvolte a partecipare ai tantissimi eventi proposti dal Comune in occasione del Carnevale. Da alcuni anni sono stati proposti anche diversi eventi dedicati ai bambini, l’anno scorso c’era un allegro autobus che faceva il giro della città e anche la Biennale aveva partecipato alla manifestazione con laboratori didattici ed artistici a tema. Quest’anno già nel programma provvisorio ci sono diverse iniziative, vediamole insieme.

    Il Carnevale, come sappiamo, quest’anno si festeggerà tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo, precisamente il giorno di Carnevale sarà l’8 marzo, in coincidenza con la festa della donna. A Venezia per circa due settimane si svolgeranno manifestazioni dedicate alle maschere, ai travestimenti ed a tutte le tradizioni locali legate al Carnevale.

    Il tema di quest’anno è l’Ottocento – Da Senso a Sissi – La città delle donne e gli eventi si svolgeranno dal 19 febbraio all’8 marzo.

    Di seguito alcuni eventi da non perdere.

    IL CARNEVALE DEI BAMBINI A VENEZIA

    Campo San Polo

    Dal 26 febbraio all’’8 marzo, dalle ore 15:00

    A Campo San Polo si sviluppa l’animazione pomeridiana con compagnie di attori e animatori che faranno giocare i bambini con le storie e le maschere del Carnevale veneziano, storiche e non. Un grande patinoire allestito per l’occasione permetterà ai ragazzi e ai bambini di giocare e divertirsi sui pattini da ghiaccio.

    2° CARNEVALE DEI RAGAZZI DELLA BIENNALE A VENEZIA

    l Giardino dei paesi volanti – Giardini della Biennale – ingresso gratuito

    26 febbraio – 8 marzo 2011, Orario d’apertura 10.00 – 18.00,

    Giovedì 3 marzo apertura fino ore 21.

    Dopo il successo del 1° Carnevale dei ragazzi la Biennale di Venezia, in occasione del Carnevale di Venezia 2011, realizza la seconda edizione che, attraverso un programma di iniziative creative rivolte ad un pubblico di adulti e studenti oltre che bambini e ragazzi, trasformerà la sede dei Giardini della Biennale nel ‘Giardino dei Paesi Volanti’.

    IL CARNEVALE DEI BAMBINI IN TERRAFERMA

    Chirignago, Favaro Veneto, Marghera, Mestre, Zelarino

    Dal 26 febbraio al 4 marzo, dalle ore 15:00

    Nella terraferma, il tipico bus londinese double-decker visiterà le scuole elementari per portare in giro gli spettacoli di saltimbanchi, clown, giocolieri, burattinai.

    CARNEVALE DI VENEZIA 2011 – IL VOLO DELL’ANGELO

    Piazza San Marco

    Domenica 27 febbraio, ore 12:00

    Il ‘Volo dell’angelo’, tradizionale reminescenza dell’omaggio portato al Doge, propone l’emozionante volo di un ospite segreto della città di Venezia, dalla cima del campanile di San Marco sino al centro della piazza. Accolta nell’affollato parterre dai gruppi delle rievocazioni storiche in costume, scioglierà la tensione del svolo nell’abbraccio del Doge e del pubblico, elettrizzato dallo spettacolo scenografico che celebra sempre, anche sui network nazionali e internazionali, il Carnevale di Venezia. L’angelo, protagonista del glamour internazionale, indosserà un magnifico costume a tema col Carnevale.

    CARNEVALE DI VENEZIA 2011 – IL VOLO DELL’ASINO

    Piazza Ferretto, Mestre

    Domenica 6 marzo, ore 12:00

    La parodia del ‘Volo dell’angelo’ si svolge a Mestre, l’ultima domenica del Carnevale. Piazza Ferretto si riempie degli abitanti di Mestre e dei turisti per una festa dedicata alle famiglie, allo scherzo senza malizia. Protagonista del volo, dalla cima della Torre della piazza a scimmiottare il più blasonato campanile di San Marco da cui s’invola l’”angelo”, sarà un musicista molto auto-ironico che suonerà poi in piazza, animata anche dalla presenza di veri asini per il divertimento di tutto il pubblico.