Celiachia e gravidanza: come affrontare il problema

da , il

    Celiachia e gravidanza: come affrontare il problema

    Quali problemi può causare la celiachia in gravidanza? E’ possibile portarla a termine senza controindicazioni per il bambino? La celiachia, come è ormai noto, è un’intolleranza di origine genetica al glutine, una proteina presente in molti cereali. La celiachia in gravidanza non dà particolari problemi o controindicazioni. Anche in questo caso, infatti, andrà seguita una dieta a base di alimenti privi di glutine, ma al di là di questo accorgimento non c’è alcuna difficoltà in caso di celiachia in gravidanza.

    Ovviamente, dato che il bambino assorbe dalla mamma i nutrienti necessari al suo sviluppo, è indispensabile introdurre un adeguato apporto al feto di questi ultimi. Questi prodotti si acquistano ormai facilmente in farmacia o al supermercato (e sono contrassegnati da una spiga barrata presente sulla confezione).

    Nel caso in cui la mamma sia affetta da celiachia in gravidanza o lo sia anche il papà, la probabilità che anche il bambino erediti l’intolleranza va dall’1 al 10%.