Cellulite in gravidanza: come combatterla ed eliminarla

da , il

    Cellulite in gravidanza: come combatterla ed eliminarla

    La cellulite in gravidanza è uno di quei disturbi che dobbiamo tenere in considerazione quando si aspetta un bambino. Aumentando di peso è possibile che, sia sulle gambe che su altre parti del corpo, durante i nove mesi di gestazione, possa apparire la fastidiosa pelle a buccia d’arancia. Ma è possibile prevenire? Come curare la cellulite in gravidanza o come eliminarla dopo il parto? Ecco qualche suggerimento dopo il salto.

    La cellulite nasce sempre a causa di una cattiva circolazione e, durante la gravidanza, la circolazione sanguigna del corpo si modifica e peggiora a causa del sovrappeso e delle stanchezza della donna che quindi si muoverà anche di meno e ne sarà inevitabilmente favorita la cattiva circolazione. Delle soluzioni per prevenire e curare però ci sono, ecco qualche consiglio utile.

    . Primo fra tutti i consigli che danno medici e specialisti è BERE TANTA ACQUA. L’acqua infatti sfavorisce la ritenzione idrica ed il gonfiore e quindi aiuta il sangue a scorrere meglio oltre a depurare l’organismo. Meglio sempre scegliere un’acqua oligominerale naturale povera di sali, in particolare di sodio che favorisce la ritenzione idrica. Ogni giorno bisognerebbe bere circa un litro e mezzo- dued’acqua, in particolare non durante i pasti.

    . L’ALIMENTAZIONE come sempre è un fattore importante per la salute del nostro fisico ed in particolare in gravidanza. Se avete delle abitudini alimentari scorrette datevi una regolata. Preferite sempre della frutta a cibi confezionati. In genere una dieta anti-cellulite deve essere equilibrata, varia e con pochi grassi, ideale anche in gravidanza e in allattamento. Molto importante è anche il consumo di cereali , pesce e verdure.

    . Sembrerà strano ma anche in gravidanza il corpo deve FARE ESERCIZIO altrimenti la ripresa dopo il parto sarà durissima. Le attività che si potranno fare ovviamente saranno dolci e le più indicate sono quelle da fare in acqua come il nuoto o la ginnastica apposita per donne incinte. il movimento favorisce la buona circolazione e quindi limita il formarsi della cellulite.

    . MASSAGGI E CREME ANTICELLULITE. Dal primo mese di gravidanza potete pernsare ad un vero e proprio percorso benefico per la vostra pelle recandovi almeno una volta ogni due settimane a fare dei massaggi anti cellulite che di certo vi gioveranno ed utilizzare delle creme dolci per rassodare la pelle e renderla tonica ed elastica.