Cistite in gravidanza: le cure e i rimedi naturali

da , il

    Cistite in gravidanza: le cure e i rimedi naturali

    Quali cure e rimedi per la cistite in gravidanza? La cistite è la più comune tra le infezioni delle vie urinarie. Le donne sono maggiormente soggette alla cistite rispetto agli uomini e lo sono ancora di più in gravidanza. Si stima infatti che circa il 10% delle donne incinte è colpita da cistite in gravidanza. Quali cure in questi casi? Molte donne pensano che sia opportuno aspettare che il disturbo passi spontaneamente. In realtà, questa scelta è sbagliata, soprattutto in gravidanza.

    Se si dovessero riscontrare i sintomi della cistite, quindi, è opportuno consultare tempestivamente il medico che, di solito, sceglie tra disinfettanti delle vie urinarie, antibiotici o batteriostatici. In caso di cistite in gravidanza è quindi opportuno affidarsi alle cure del medico ed evitare invece assolutamente i trattamenti fai da te. Comunque, oltre alle cure, diversi rimedi possono essere adottati per prevenire la cistite in gravidanza, specie se si è già spesso soggette a questo tipo di infezioni. La prima raccomandazione è quella di bere molta acqua, almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Sarebbe anche meglio prediligere un regime alimentare scarso di sale e cibi piccanti. Tra i rimedi per prevenire la cistite in gravidanza anche quello di svuotare spesso la vescica per evitare il ristagno dei batteri e quindi evitando di farlo solo quando la necessità di urinare diventa impellente. Tra i rimedi per la cistite in gravidanza anche il succo di mirtillo, che rende l’urina più acida e quindi più difficile la sopravvivenza dei batteri. Infine si consiglia di utilizzare solo detergenti non aggressivi che rispettino il naturale equilibrio interno.