Colazione per bambini dai 2 ai 3 anni

da , il

    Colazione per bambini dai 2 ai 3 anni

    Uno dei pasti più importanti per i bambini in età scolare, a partire dal nido d’infanzia, è la prima colazione, deve essere nutriente ma leggera, deve essere il pasto che dà l’energia alla giornata, e l’abitudine a farla fin da piccoli è molto importante da trasmettere. Ma cosa far mangiare ai bambini dai due ai tre anni di età, cioè dei bambini che ancora non mangiano tutto o che forse non apprezzano ancora tutti i cibi che gli proponiamo? Ecco qualche soluzione.

    Tra le abitudini più sbagliate che hanno i bambini per quanto riguarda l’alimentazione c’è il fatto che spesso evitano o riducono a ben poca cosa la colazione del mattino, questo viene specificato anche nelle Linee guida italiane per una corretta alimentazione (INRAN, 2003). Un grande errore soprattutto per un bambino che ha bisogno di zuccheri prima di iniziare la giornata.

    Ecco di seguito alcune colazioni tipo, sarebbe importante variare e cercare di fare ogni giorno una colazione diversa.

    Colazione n.1

    150 ml di latte o yogurt, 4 fette biscottate con marmellata e spremuta d’arancia.

    Colazione n.2

    150 ml di latte o yogurt, 50g di biscotti secchi e spremuta d’arancia.

    Colazione n.3

    220 ml di latte o yogurt, merendina ai cereali (30 g), mela (200 g).

    Colazione n. 4

    Piccoli panini integrali con prosciutto o frittatine, tè bancha, e un frutto di stagione.

    Colazione n. 5

    Una tazza di caffè d’orzo con il latte, con una fetta di torta margherita preparata la sera prima.