Coliche neonato, cosa mangiare per limitarle durante l’allattamento

da , il

    Coliche neonato, cosa mangiare per limitarle durante l’allattamento

    Si parla spesso dell’alimentazione per la donna durante la gravidanza ma non così tanto di quella post parto che invece sarà fondamentale perchè la mamma molto probabilmente allatterà il suo piccolo. Di solito si dice che si può mangiare di tutto ma senza esagerare, nulla nelle giuste quantità, può far male al bambino. Ci sono però dei neonati che soffrono di coliche, dei dolori addominali abbastanza forti che possono essere prevenuti facendo attenzione a quello che si mangia.

    La donna che allatta avrà bisogno di sostituire i liquidi che perde nutrendo il bambino, dovrà quindi bere molto, ma allo stesso tempo dovrà stare attenta a non esagerare assumendo troppo latte a sua volta. Bisognerà bere infatti molta acqua, non è vero, come si diceva una volta, che ‘latte porta latte’ e poi spesso potrebbe essere proprio questo la causa delle coliche nel neonato.

    Inoltre durante l’allattamento bisognerà evitare di assumere troppe proteine, in particolare quelle del latte e delle uova, sarebbe meglio assumerle, sempre moderatamente, mangiando carni bianche e formaggi.

    Un’altra cosa che potrà essere utile per attutire i gas intestinali del neonato e della mamma sarà quella di aggiungere del cumino ai formaggi, al pane e alle verdure, oppure quella di prendere a fine pasto una tisana di semi di cumino, di anice e di finocchio in parti uguali.

    I cibi invece che favorirebbero le coliche sono: l’aglio, la cipolla, il cavolo, i crostacei e la cacciagione.

    In ogni caso come vi dicevo all’inizio se la dieta sarà equilibrata e la mamma non eccederà con nessun cibo non dovrebbero esserci problemi. Variare è la regola di base.